Ora blu

È l’ora blu!

Nel momento magico

la linea del cielo/si sfuma

in luce avvolgente.

Sul ponte/finestre

ad una ad una

accese

come piccole fauci/nel buio.

Sull’acqua di velluto

riflessi dorati

si allungano/sognanti.

Struggente/bellezza infinita,

sottile malinconia,

allucinata armonia

di prospettive sublimi.

Tra scenari orfici

e girandole di vera poesia

mi inebrio/d’eterno

mi perdo/in estremi confini

mi ritrovo/tra mulinelli di vita.



6 Commenti per “Ora blu

  1. Bellissima pittura, un inno alla vita e alla bellezza.
    I mulinelli di vita sono lo scalino che porta alla discesa… libera nei prati della speranza.
    Complimenti.
    Sandra

  2. GRAZIE, Sandra! Anche per me questi versi sono un inno alla vita e alla bellezza che porta speranza. Firenze non finisce mai di incantare…
    peccato che ho sbagliato a trascrivere il componimento perché dopo il verso “e girandole di vera poesia” è successivo a “di prospettive sublimi”
    In fotografia si definisce “ora blu” quel particolare momento che precede l’alba o il tramonto in cui il cielo assume una colorazione che pian piano degrada dall’indaco al rosa; è l’ora più magica per fotografare.
    Ancora grazie.
    Un abbraccio
    Ciao, Lucia

  3. BELLISSIMA!!! Veramente coinvolgente questo quadro al tramonto, pieno di luci vibranti e colori suggestivi che emozionano.
    Saluti a rileggerci
    EMA

  4. Grazie, cara Ema, della tua attenzione e del tuo bel commento.
    Un abbraccio e a presto.
    Ciao, Lucia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *