Prospettive

Il sentiero che si arrampica
tortuoso
lungo il fianco
del percorso della vita
mostra scorci di paesaggio
soleggiato
e vette
bianche e solitarie.

La salita
è spesso faticosa
con poche radure
per la sosta…
Ma non posso smettere
il cammino
e pensare come sempre
che è dovuto.

Basta poco,
basta nulla
per cambiare prospettiva
anche solo il sorriso di un’amica
che in un tardo pomeriggio
di stanchezza
presta ascolto
a uno sfogo doloroso.



8 Commenti per “Prospettive

  1. Sì, basta poco, veramente poco per tornare a sperare, a sorridere dentro e fuori. In quel cammino faticoso anche la rosa mostra le sue spine, per tornare poi, a profumare.

  2. Verissimo, basta poco, basta il sorriso di un’amica o aggiungo anche di un bambino per dimenticare tutto e far riaccendere quella fiammella chiamata speranza.
    Tanti complimenti e 5 stelle per questa tua bella poesia.

  3. Un grazie ANNA per queste prospettive che illuminano il cammino alquanto tortuoso dell’esistere.

  4. “Un solo raggio di sole è sufficiente per cancellare milioni di tenebre” diceva Francesco d’Assisi; è vero, a volte basta davvero poco per far sì che un momento di tristezza si trasformi in serenità. Nelle cose semplici è raccolto il segreto di quel raggio di sole che fuga le ombre, un sorriso, un fiore di campo, il volo delle nuvole, il colore del cielo… ed anche il commentare in questo spazio.
    Un caro saluto, Anna, e a presto.
    Ciao, Lucia

  5. Un grazie sincero a tutti voi – Sandra Carresi, Lucia Manna, Francesco e Lucia Bonanni – che come me sperate e condividete questa visione positiva nonostante le brutture che spingono a pensare diversamente.
    Vi abbraccio.
    a.

  6. Bellissima poesia Cara Anna, mi ci sono ritrovato in pieno. In effetti basta un non nulla per individuare un “frammento d’azzurro”. Brava come sempre Poetessa. Un caro saluto da Nicolas Antares.

  7. Mi associo totalmente al commento di NICOLAS ANTARES e aggiungo anche i mie complimenti alla BRAVURA della poetessa ANNA, un caro saluto
    EMA

  8. Grazie, Nicolas Antares! Grazie, Ema!
    La poesia ci accomuna e percorrere il sentiero della vita con la poesia nel cuore aiuta tutti noi.
    a.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *