Amicizia

Ho catturato

un tuo malinconico triste sorriso

mentre, stranamente,

eri distratta.

 

Conoscevo la sua esistenza,

ma, dalla tua forte corazza,

non usciva niente.

 

Lo porterò con me,

faremo assieme una corsa al mare,

là dove ci sono

gli scogli.

 

Riposerà dentro uno di quei piccoli spazi

modellati dal mare

dove i granchi

vanno a riposare.

 

Lo farò cullare dalle onde,

forse anche infrangere

dal mare,

pur di vederlo tornare a brillare.



4 Commenti per “Amicizia

  1. Una poesia molto bella.
    Vero, cosa non si farebbe per vedere sorridere sempre un amico, o qualsiasi persona cara a cui vogliamo bene.
    Un abbraccio e tanti complimenti.

  2. Carissima questa meravigliosa poesia, che parla di un sorriso triste, ma prezioso col quale la fantasia gioca per restare fanciulli nel cuore, e poeti nel anima!!!!!
    Sempre molto piacevole leggerti, ti abbraccio a risentirsi presto, con affetto
    EMA

  3. Nei momenti di tristezza mi ripeto sempre questa frase: non devono rubarci il sorriso!
    Non devono portarci via quella scintilla di luce che ci aiuta a vivere.
    Grazie, Sandra, per questi versi che rassicurano nel marasma di accadimenti che lasciano impietriti.
    Un caro abbraccio.
    Ciao, Lucia

  4. X Lucia Manna
    Grazie, cara Lucia. Sono certa, che per quanto concerne – l’amicizia – parliamo la stessa lingua.
    Un caro saluto.
    Sandra

    X Ema
    Grazie, cara Ema, come sempre, stringo i tuoi complimenti nell’attesa di leggerti presto.
    Un saluto.
    Sandra

    X Lucia Bonanni
    Io salvo l’amicizia, i buoni sentimenti, la presa di coscienza e la buona convivenza con essa. Il sorriso, è dato in genere dalla speranza da cui non voglio abbassare la guardia, nonostante tutto. Grazie, cara Lucia, del passaggio di lettura e del commento. A leggerci presto. Sandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *