Il tuo sorriso

Guardami,

e sorridimi.

Così che il tuo sorriso,

possa essere ammirato,

di riflesso,

insieme a quegli splendidi paesaggi,

di primavera ed estate,

che si stagliano all’istante,

sulla tela di un quadro a olio,

o sull’istantanea di una foto retrò,

portando l’effetto,

di quella gioia,

di quel terpore,

di quella tranquillità,

a chi li guarda,

esattamente,

come quel tuo sorriso dolce fa,

di cui io ho bisogno,

e a cui non posso rinunciare,

perché senza sarei perso,

nei meandri del nulla.

Lascia che su esso,

scorrano solo lacrime di gioia,

perché invase da un puro benessere.

E quando il crepuscolo,

ormai è calato,

volgi lo sguardo verso l’orizzonte,

guardami,

e sorridimi,

di riflesso,

il tuo sorriso mi arriverà,

cullato dalla luce della luna.

Un pensiero su “Il tuo sorriso”

  1. Belle parole… di quelle che tante donne vorrebbero sentirsi dire, parole dettate dal cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *