Frammenti

Nera
la notte
avvolge
i pensieri
che il sogno
dissolve.

Rapido
un sogno            
danza
sulle palpebre
lievi
del bimbo
che dorme
sereno.

Dormi
tu pure
ed allenti
tensioni
e dolori
che, desto,
celi
geloso.

Io veglio
e vorrei
essere il sogno
che accoglie
e dispensa
speranze
e sorrisi.

E calmare
vorrei
quell’ansia
del cuore
che ogni giorno
attanaglia
la vita.

 

8 pensieri su “Frammenti”

  1. Magari qualcuno potesse calmare quell’ansia del cuore che ogni giorno attanaglia la vita. Tu per un pò ci sei riuscita, Ciao…

  2. Molto bella e profonda Anna. A volte nella notte, come fantasmi. pensieri angosce, preoccupazioni danzano nella mente, privandoti delle bracce di Morfeo, a volte invece é breve e in un soffio si arriva al giorno. Combattere fa parte della vita.
    Sandra

  3. Bella. Anche io amo la notte, da vita alle tue fantasie e ti prepara per la realtà del giorno.

  4. “Io veglio” …mi ha ricordato una frase di una canzone di Vinicio Capossela che dice “L’amore resta sveglio anche se è tardi e piove…” L’amore… sempre l’amore in fondo… Molto bella, Anna.

  5. grazie.
    mi consola sapere che con altri condivido quel sentire profondo dell’essere umano, spesso nascosto e negato, eppure origine dell’abbraccio fraterno aldilà del tempo e dello spazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *