Meglio dimenticare…

Passeranno i giorni

e dimenticherò,

se Dio vorrà.

Scivolerai

come l’acqua

di fiume

che dopo la piena

devastante

rientra

nell’alveo

e corre via

verso il mare

e quasi scappa,

pentita

del danno fatto.

Un pensiero su “Meglio dimenticare…”

  1. Non so se fa parte di ogni individuo, il pentimento…
    Ci sono persone convinte della loro parte che neanche si pongono il problema.
    Di sicuro sono devastanti per chi ha subito il danno.
    Riceveranno poi, quello che hanno saputo dare.
    Meglio dimenticare.
    Un abbraccio.
    Sandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *