Concorso Nazionale di Poesia “Iris di Firenze”

Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti e Il Circolo Culturale “Gino Baragli”dell’U.I.C.I. di Firenze

INDÌCE

L’undicesima edizione del CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE “IRIS DI FIRENZE” 2015 in ricordo di Silvano Dani.

Il premio è nato con l’intento di dare visibilità all’operare dei ciechi e alla loro capacità d’integrarsi nel lavoro con gli altri. Infatti essi sono presenti nell’organizzazione e nella pubblicizzazione del premio, oltre che nel lavoro di valutazione della giuria. Ha inoltre lo scopo di sollecitare i non vedenti a far emergere le loro potenzialità creative nel confronto paritario con gli altri concorrenti.

Il concorso è articolato in due sezioni:
A: Narrativa – a tema libero (massimo 5000 battute spazi compresi)
B: poesia – a tema libero

Il Premio è aperto a tutti. Tutti possono partecipare inviando numero 1 (una) opera inedita e non premiata in altri Concorsi, in cinque copie di cui una con le generalità, recapito, telefono, eventuale e-mail dell’autore in busta separata all’interno dello stesso plico al seguente indirizzo:

Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, via Fibonacci, 5 – 50131 Firenze entro e non oltre il 15 luglio 2015.

Si richiede che UNA copia sia consegnata come documento digitale su CD da allegare insieme alle copie cartacee  nella stessa busta.

La quota di iscrizione è di Euro 15 (per ogni concorrente e per ogni sezione), da pagare sul C.C.P. 16327504, intestato a Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, causale “Premio Iris”, all’indirizzo sopra riportato, allegando ricevuta nel plico. Non si accettano assegni.
I concorrenti possono partecipare ad entrambe le sezioni pagando le due quote
Per ogni sezione i premi sono:
Euro 1000 al primo classificato,
Euro 500 al secondo,
Euro 250 al terzo,
con suddivisione del premio stabilito in caso di ex-aequo.  Saranno inoltre assegnati diplomi e targhe per testi segnalati dalla Giuria. I vincitori saranno avvertiti con congruo anticipo, onde essere presenti alla cerimonia di premiazione che avverrà il 13 dicembre 2015.

Testimonial del Concorso sarà Dacia Maraini che interverrà alla premiazione.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’U.I.C.I. (055-580319) o al cell.3386001806



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *