Sogni

Ti ho sognata.
Mille splendide volte.
Mi perdevo nell’immensità del tuo sguardo,
e tu nel mio.

Ti accarezzavo con dolcezza
sfiorandoti il viso,
avvolgendo la tua mano nella mia.

La tua testa sul mio petto,
ti baciavo tra i capelli.

Costruivamo un castello magico,
con pavimenti di prato e soffitto di cielo.
Mura e torri di nuvola,
ché fossero riparo e non prigione.

Volavamo verso le stelle,
scoprendo cosa nascondevano.
Tra esse cercavo il tuo volto,
per non stancarmi mai di guardarlo.

Nessuno di questi sogni si avverò mai.

Ma averti sognata così intensamente
fu un po’ come averti avuta.



3 Commenti per “Sogni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *