L’uomo

Amato, odiato, respinto, desiderato,

l’uomo …creatura enigmatica,

lacrima per chi ti ha amato,

rimpianto per chi ti ha voluto.

Romantico, conquistatore…

da sempre lo è stato,

anche se per tanti è

un ricordo ormai passato.

Bugiardo sincero…

tradisci, ferisci… e,

sai bene mentire, ma come tu dici…

solo per non far soffrire.

Tentatore tentato,

cedere ad una tentazione,

forse, una debolezza….

ma il tradito non fà più una carezza.

Abile seduttore,

affascinante cacciatore,

preda vulnerabile…

raramente irraggiungibile.

Uomo, padre, amico

amante, marito,

l’uomo è passione……

stare accanto a lui… una forte emozione.

 

7 pensieri su “L’uomo”

  1. Il sale della vita, che a volte brucia sulla ferita, ma spesso con qualche altro si guarisce, perchè le rende cicatrice.
    Brava. sandra

  2. Hai fatto un ritratto vero e chiaro ,non possiamo stare con lui ma nemmeno senza .Mannaggia! Sempre bravissima, un bacio Tilly.

  3. Bellissima sintesi . Hai ragione, stare accanto a lui è pur sempre una grande emozione.
    Ciao. Ligeja

  4. E pensare che tutto questo io lo penso di voi, siete il respiro dalla finestra nell’alba primaverile…
    per ricambiare i complimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *