Il bacio

Pensavi a me?

Annuisco.

La tua bocca si inclina in un sorriso,

la apri, parli, ma io non ti ascolto,

intenta a convincere i miei occhi a non tradirmi,

ma loro preferiscono essere tuoi amici.

Mi hai scoperta, sorridi ancora,

hai notato l´insistenza di questi traditori

ed io arrossisco.

Ma ora non importa.

Conta la distanza che tu hai accorciato,

la tua mano dietro la mia nuca,

il tuo respiro che mi sposta i capelli,

e poi gli occhi si chiudono,

il loro lavoro è finito,

sono riusciti a portarti a me,

ti hanno chiamato e tu sei venuto. 

Pensavi a me?

Annuisci.

 

15 pensieri su “Il bacio”

  1. bella proprio, mi è piaciuta..poi l’argomento mi è molto familiare!!!
    michele8

  2. hai descritto perfettamente quello che si prova in un bacio, complimenti per la bellezza e l’intensita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *