Pezzi di cielo

Cielo a pezzi appeso ai rami
tenue respiro di brezza e foglie
scivola lieve da tronchi rugosi
dentro brevi pozzanghere si scioglie

Da una trama di fili neri
lungo una strada senza più rami
pezzi di cielo si tuffano invano
nelle vetrine come ricami

Nei vani chiari tra specchi argentati
quasi nascosti da nastri e piume
pezzi di cielo nei tuoi occhi
luccicano come sassi di fiume

e nel riverbero del tramonto
vaghi e fuggenti come chimere
danzano a tratti e svaniscono infine
pezzi di cielo tra le ringhiere.

2 pensieri su “Pezzi di cielo”

  1. Bellissimo come trovi sempre il cielo, o per lo meno la sua impronta, durante il tuo cammino.
    Non sempre è facile.
    Complimenti per la bella poesia e per l’idea che trasmette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *