Lei

E poi,

nel cuore della notte,

un pensiero mi pervase l’animo,

avvolgendomi il cuore,

con fuori il chiarore della luna

a ricordarmi di te,

sussurrandomi con voce soffiata,

che nonostante le avversità della vita,

continuerò a cercare i tuoi occhi

tra le stelle nel cielo,

certo di ritrovarli

anche nel riflesso argentato

del blu oltremare dell’oceano,

custode della tua anima,

dove le emozioni

si fanno casa del tempo

in cui aspettarti,

in attesa dei baci

che tramutano gli orizzonti cosmici,

in petali di eterna primavera.

2 pensieri su “Lei”

  1. Mi fa pensare ad un amore … indeciso (ho letto pure le altre).
    Sembra allontanarsi, ma non vuole perderti. Deve capire cosa vuole ella stessa. A volte siamo così (donne e uomini).
    Brutto da dire, ma è così.
    Ma è evidente che per lei tu “sei” qualcuno. Qualcuno di importante.
    Che il futuro vi sia gioioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *