Figlia

Su lasciati andare e vieni con me,

prova a capire ti spiego il perchè,

nel mondo fatato io ti porterò,

tra fate e folletti con te giocherò.

Lontana da guerre,

e da cose sbagliate,

che rendono il mondo

così inadeguato.

Per te dolce bimba,

io chiedo e vorrei,

soltanto balocchi e pace tra noi.

 

3 pensieri su “Figlia”

  1. Che invidia! Una poesia scritta dal padre. Mi piacerebbe, la poesia, ma ancora di più… mio padre ancora con me.
    Sandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *