Morfeo e le Fate

Si chiudono gli occhi

ed in pochi minuti il corpo e la mente

hanno ristoro da stanchezza e fatiche.

E’ il sonno.

Può darti sollievo per pochi minuti

o può concederti ore più quiete

ma una cosa fa sempre

correndo veloce:

porta il tuo tempo nel mondo dei sogni.

E’ il sogno

Due fate ti aspettano sospese nell’aria:

le fate del Caso e della Ragione:

La fata del Caso ti porta sicura

in un volo spedito

nel futuro incantato.

L’altra traghetta il tuo corpo

con passo deciso

nel sicuro passato.

Insieme ogni tanto, ti danno quei sogni

che  porti dentro per tutta una vita,

senza conoscere luoghi e parole.

Poi tutto sfuma e si aprono gli occhi.

E’ il risveglio.

La fronte sudata e tutto un tremore,

oppure la gioia

che gonfia il tuo cuore.

Ma non ricordi in che mondo hai vagato

né quale fata ti ha raccontato

di questo mondo che gira al contrario.

Di nuovo a casa,……… è già un altro giorno.

 

6 pensieri su “Morfeo e le Fate”

  1. il sonno, il sogno, la realtà
    ciò che siamo e che vorremmo essere.
    ciò che abbiamo e che vorremmo avere.
    …e noi, con la nostra quotidianità e la speranza che domani sia un altro giorno….
    ciao
    anna

  2. Meno male che ci sono le fate, così come il sonno che porta i sogni e il trasporto in altra dimensione a volte di piacere, altre ancora di angosce, e meno male che c’é il risveglio a conferma di un altro giorno di lotta e di vita.
    Molto carina.
    Sandra

  3. Non sempre i sogni danno sollievo perché troppo spesso il mondo gira al contrario… forse il mio più grande sogno è di non sognare! comunque complimenti per la poesia, molto carina e lieve… come un sogno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *