1° Premio Letteraio Internazionale “Città di Aprilia”

Il Comune di Aprilia in collaborazione con Daniele Borghi (Organizzazione Concorsi Letterari …e Altro) bandisce il 1° Premio Letteraio Internazionale “Città di Aprilia”.

Articolo 1. Il premio sarà articolato in due sezioni: Racconto inedito e Poesia Inedita. Sono ammessi scrittori di ogni nazionalità purché le opere siano tradotte in italiano

Articolo 2. Per entrambe le sezioni gli elaborati sono a tema libero. I racconti non dovranno avere lunghezza superiore a 8 cartelle standard (60 x 30 = 1800 battute). Le poesie inviate potranno avere numero variabile da 1 a 3 e ognuna non dovrà essere composta da più di 30 versi.

Articolo 3. Ai vincitori sarà comunicata la  presenza nella rosa dei finalisti (10 per ogni sezione) e la classifica finale verrà resa nota soltanto durante la cerimonia di premiazione.  Per ognuna delle due sezioni i premi saranno pari a: 2.000 euro al 1° classificato, 1.000 euro al 2° classificato e 500 euro al 3° classificato.
Ai classificati dal 4° al 10° posto verranno consegnati una targa e un diploma.
Tutti i finalisti sono tenuti a partecipare alla cerimonia di premiazione, in caso contrario i premi a loro spettanti verranno trattenuti dal Comune di APRILIA e contribuiranno ad aumentare il montepremi delle edizioni successive. La cerimonia di premiazione avrà luogo ad Aprilia il 4 ottobre 2008 presso la Sala Manzù della Biblioteca Comunale sita in Largo Marconi,

Articolo 4. Quattro copie cartacee e una su floppy disk (anonime), dovranno essere indirizzate a: Premio Letterario “Città di Aprilia” Assessorato alla Cultura. Piazza dei Bersaglieri 30, 04011, Aprilia (LT) e dovranno pervenire entro e non oltre il 20.06.2008 (farà fede la data del timbro postale). Nel plico, in una busta chiusa, dovranno essere indicate: generalità dell’autore, indirizzi (possibilmente anche di posta elettronica) e numeri telefonici. Nella stessa busta dovrà essere contenuta una dichiarazione dell’autore in cui egli dichiara che l’opera è esclusivo frutto del suo ingegno e che essa non è mai stata pubblicata.
All’esterno della busta dovrà essere indicata la sezione a cui si intende partecipare.

Articolo 5.  A parziale copertura delle spese organizzative agli autori viene richiesto un contributo di 10 euro per ogni racconto e di 10 euro per ciascuna lirica (da una a tre). Lo stesso autore può partecipare a entrambe le sezioni. I versamenti dovranno essere effettuati tramite conto corrente postale n°76067586 intestato a Daniele Borghi, via Monte Zeda 9, 00141, Roma. Nella causale andrà indicato: Premio Letterario di Aprilia e la ricevuta andrà acclusa alla busta con le generalità dell’autore.

Articolo 6.  I componenti della giuria verranno resi noti alla cerimonia di premiazione. Le decisioni della giuria sono inappellabili. I finalisti saranno avvertiti tempestivamente nei modi ritenuti più idonei e rapidi. Si informano i partecipanti che i dati acquisiti, ai sensi dell’articolo 10, D.Lgs. 196 del 30 giugno 2003, saranno utilizzati esclusivamente per le comunicazioni relativa al Premio Letterario. Chiunque lo desideri potrà richiederne la cancellazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *