Sarai per me

Dolce compagnia

il tuo pensiero che mi accompagna quando non sei qui,

penso a te come a quella parte che a me è sempre mancata,

quella parte che di me era prima vuota e tu l’hai colmata con la tua presenza,

e tu l’hai colmata con un sentimento che prima era solo una parola vuota e astratta per me

quel sentimento che si chiama amore e che prima non conoscevo,

dieci anni ormai abbiamo passato assieme e tra gioie e dolori siamo cresciuti,

siamo cresciuti assieme e così siamo stati uniti dal tempo, perchè crescendo ci siamo saputi compensare nelle lacune dell’altro.

La cosa che ci unisce è sempre quel dolce desiderio di poter rendere il nostro sentimento una famiglia,

quella famiglia che nella mia infanzia è mancata, spero che tu sarai il padre che non ho mai avuto,

che tu sia quell’uomo al quale il nostro cucciolo potrà stringere con le sue manine nel cammino della sua vita,

sarai quel padre che io ho tanto desiderato, sarai anche il marito che non ho mai visto in mio padre,

sarai mio marito, quell’uomo che sarà la spalla sulla quale io possa trovare conforto nei momenti bui,

sarai quel sorriso di cui io avrò bisogno quando sarò triste,

sarai quella bocca che bacerà la mia fronte quando starò male,

sarai quegli occhi che mi guardano affrontare la vita a testa alta,

sarai tutto quel mondo di cui ho bisogno per vivere,

la mia aria quando sarò affannata,

la mia acqua quando avrò sete,

sarai la mia ombra sotto il sole,

sarai la mia luce nel buio,

come poter non dire che tu sarai per sempre l’unica persona che amerò perchè ognuno lega il suo futuro ad una persona ed io l’ho legato a te per non sciogliere mai questo legame che ci unisce,

mio amatissimo grazie di aver scelto me e di avermi onorata di camminare con te su questa terra.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *