Donne

Sulla panchina

del lungolago

noi due

sedute.

Per chi ci osserva,

ragazze anziane.

Eppure

io e Rina

del mondo intero

ce la ridiamo.

Mentre il battello

scivola lento

sull’acqua scura

e i suoi gitanti

lieti ed ammirati

guardano intorno,

noi,

con ironia

o con dolore

o con attesa,

guardiamo

alla vita

e al suo mistero.

 

7 pensieri su “Donne”

  1. Molto bella la tua poesia anna, avere un´amica con la quale ridere e condividere… che c´é di meglio?
    Con affetto
    Tilly

  2. La gioventù dell’anima é una ricchezza di pochi, peccato…, perché é speciale ed immensa. E’ la maturità degli anni mista alla fanciulla che alberga in noi.
    Ciao.
    Sandra

  3. Che meraviglioso senso di pace e serenità hai trasmesso… molto bella…

  4. V’immagino …osservare e cercare di capire cosa ruota attorno a voi dev’essere una straordinaria sensazione Brava Anna

  5. Bellissima!! spero che questo bellissimo momento lo vivro’ anche io con una mia amica.
    Complimenti….Grazia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *