Premio Internazionale di Poesia – Memorial Gennaro Sparagna

2° EDIZIONE 2007
Il premio si articola in tre sezioni

1-SEZIONE POESIA
Si partecipa inviando una terna di poesie inedita.

2-SEZIONE SILLOGE
Si partecipa inviando una raccolta (min 10- max 25)
poesie inedite.

3– SEZIONE POESIA EDITA/ per editori
Si partecipa inviando un’opera edita di poesia.
Sezione solo per le case editrici che possono inviare un’opera edita per autore ( x l’editore non c’è limite di partecipanti)

Regolamento
Si può partecipare a tutte le sezioni
è richiesta tassa di lettura di 10,00 euro a sezione.
Suddetta quota può essere  direttamente allegata agli elaborati, o tramite versamento su postepay (numero 4023600405122245 intestata a Sparagna Irene)
in tal caso allegare fotocopia dell’avvenuto pagamento.
I testi, completi dei dati anagrafici, dell’indirizzo, del recapito telefonico e del curriculum dell’Autore, eventuale e-mail (più copia dell’opera in floppy disc o cdrom per inserimento nel sito internet), dovranno essere inviati in 10 copie entro il 10 Settembre 2007, al segretario del premio:

Sparagna Irene
via Stazione snc
04026 Tremensuoli (LT)
recapito telefonico 393-6593511
indirizzo e mail  irenezago@tiscali.it
indirizzo web www.irenesparagna.it

Se non saranno rispettate le caratteristiche richieste il materiale non verrà preso in considerazione, ne verrà restituita quota e materiale inviato.
Il giudizio della Giuria è insindacabile;
La cerimonia di premiazione avrà luogo in data da stabilirsi, entro dicembre 2007.
Ai vincitori del premio di poesia  andranno 1200,00 (milleduecento) euro, equamente ripartiti,(400 euro a sezione) il testo della motivazione, pergamena di merito.
Ai secondi e terzi classificati di ogni sezione andranno opere artistiche, il testo della motivazione, pergamena di merito.
I vincitori, ai quali sarà tempestivamente comunicata la data di premiazione, dovranno assicurare, con telegramma o con lettera prioritaria, la Loro presenza alla cerimonia conclusiva. L’inosservanza di questa norma comporterà, per i concorrenti, la perdita del diritto alla riscossione dei premi.
I premi, non riscossi, rimarranno a disposizione dell’associazione per le altre manifestazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *