Poesia senza titolo

Non maledire il mare

se ciò che possiedi

scompare pian piano

perchè le onde porteranno

a te, solitario uomo

la gioia che ti spetta.

Non maledire l’aria

se vivi asfissiato

dai tuoi mille problemi

perchè ti sarà dato tempo

di riportare tutto

alla sua origine.

Non maledire il mondo

indegno calpestatore di pietre

di pianti, di orrori,

perchè mangi dei suoi frutti

e non ti è chiesto niente

fuorché la fede.

Non maledire la vita

in nessuna occasione

perchè conosci la sua bellezza

e respiri dei suoi aliti.

Non maledire te stesso

perchè maledici chi ti ha fatto

e perchè gli errori si pagano,

restano o si dimenticano

ma sono comunque esperienze donate.

 

6 pensieri su “Poesia senza titolo”

  1. gran bella poesia e in questo momento mi ci voleva………. grazie
    ciao
    Salvo

  2. Non dovremmo mai dimenticare che: il mare, le onde, l’aria, i frutti e così via sono esistiti, esistono ed esisteranno per milioni di anni anche dopo la scomparsa del misero animale chiamato uomo.

  3. mi piace questa tua lirica che induce a riflettere sul senso della vita e sulla corta visuale dell’uomo.
    ciao
    anna

  4. Hai ragione, mai maledire quel che ci circonda e la vita.
    Complimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *