Certi quadri

Certi quadri

non hanno

cornice,

nè cavalletto,

certi quadri

sono grandi da

riempire una

stanza,

certi quadri hanno

colori cangianti,

pitture di albe

e tramonti,

acquazzoni estivi

e bufere invernali,

li conosci

e non li hai

mai vissuti.

Certi quadri sono

talmente piccoli,

che l’unico scrigno

che può contenerli

è il tuo cuore,

li conosci,

non hanno fatto

mai rumore,

ma nel silenzio,

continuano a

pulsare

dando vita

a rare

emozioni.

Certi quadri

sono senza colore,

ma profumano

di sale,

di sole,

e di mare.

Certi quadri

sussurrano

la

vita

ed i suoi

particolari. 

 

9 pensieri su “Certi quadri”

  1. La cornice di questi e tantissimi altri quadri sono i tuoi occhi poetici. Un abbraccio…

  2. mi piace entrare in un quadro e cercare di vedere ciò che il pittore ha visto.
    bello il paragone tra la vita dipinta e osservata e quell’altro genere di immagini che sono quelle della vita vissuta che gelosamente custodiamo nei nostri cuori.
    brava.
    anna

  3. Certi quadri parlano,
    ne hanno facoltà
    e ci dicono che
    il pensiero
    non ha confini!

    Come sempre…affascinante!
    Raf

  4. Certi quadri non verranno mai esposti in gallerie o mostre, perché sono stati dipinti nella mente; verranno gelosamente conservati, e quando ti prende un pò di malinconia, salirai le scale per guardarli e confortarti.
    Questo ho visto leggendoti.

  5. E’ la prima volta che, leggendo una poesia, ho avuto l’impressione che sia stata……….. dipinta!
    E’ molto bella.
    Ciao. QS-TANZ.

  6. Bellissima Sandra, io adoro i quadri, emozionano come una poesia, ci si può perdere in un quadro!
    Sempre con stima…
    Grazia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *