Angelo senza ali

Bella come un angelo,

occhi incantevoli

capelli dorati

sorriso contagioso…..

 

Il tuo cuore generoso

ha sempre dato,

ma chi ti ha ferita

non lo ha meritato.

 

Le tue ali sono stanche,

eppure non hanno mai volato

hanno solo sorretto,

chi in te, si è aggrappato.

 

Angelo pieno di vita

nessuno mai ti fermerà,

il carattere forte

è la tua qualità.

 

Ora è tempo di riparar le ali

togli quel peso che dell’amore ti ha privato

da te cercato e…

tanto desiderato.

 

Spicca il volo

alza lo sguardo

cerca la tua libertà

L’angelo che c’è in te….. la troverà!

 

7 pensieri su “Angelo senza ali”

  1. …la donna angelicata…la donna indiavolata…
    eccoci sempre e da sempre chiuse in uno stereotipo che non ci dà pace.
    anna

  2. Grazie Anna, grazie Marco.
    QS-TANZ l’angelo non è senza ali, le sta’ riparando!
    Grazia

  3. la terza strofa è davvero bella… per il resto… non presenta una struttura continua… mi spiego meglio: sono presenti delle rime (che forse sono interne) che in genere dovrebbero ripetersi secondo uno schema (ab-ab-cd-cd) e mille altri… la quarta mi sembra un pò banale, mentre la quinta ha un buono contenuto anche se per me lascia a desiderare come forma metrica…

    mi spieghi il significato della seconda?

  4. è bellissima.
    c’è dentro tutto l’amore che una vera donna è capace di esprimere. la forza dell’amore non solo per lui ma anche per te stessa… e per la vita…

  5. Ciao, i miei complimenti, la tua poesia è stupenda, mi ha fatto riflettere. Significativa e piena di amore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *