Stonehenge

Parole di pietra,
simili a megaliti,
stanno
ferme nel tempo,
intorno a noi.

Turrite difese
a sentimenti
che radicano
nei cuori
di quell’uno
che siamo.

Pietre
che danzano
e solido senso
dell’affetto 
reciproco.

Amore e rispetto 
fondano
la vita insieme
che dura
da sempre.

 

11 pensieri su “Stonehenge”

  1. questa poesia è nata da un’idea, una sfida quasi, lanciata giorni fa nella serie di commenti ad un mio testo proposto nel “Caffè letterario” in cui interveniva anche Stonenge.
    componendola mi sono accorta che per me è molto di più di un esercizio, è il senso della mia vita affettiva…
    ciao a tutti.
    anna

  2. Ciao Anna, vedo che dopo il tuo invito a scrivere una poesia su Stonehenge, sei stata tu stessa a farlo, e non posso che farti i complimenti… Le tue parole sono collocate proprio al posto giusto… In effetti Stonehenge è uno dei luoghi più suggestivi, misteriosi e affascinanti della nostra piccola grande terra… e la tua interessante riflessione è l’esempio concreto di quello che questo magico luogo può evocare…

  3. E’ a dir poco sconvolgente quello che si può immaginare a livello di sentimenti leggendo la tua poesia che è solo fatta di…… VERITA’!!!
    Mi è piaciuta molto.
    Ciao. QS-TANZ.

  4. poesia magica, ricca di senso.. Bellissima l’ultima strofa. Ne condivido pienamente le parole.

  5. Poesia suggestiva capace di evocare quella magia che Stonehenge riesce a racchiudere e nello stesso tempo aprire. Ciao

  6. Bellissima Anna. Amore e rispetto una fusione semplice eppure magica per vivere la vita in compagnia.
    Sandra

  7. tutti noi, nel nostro umile vissuto, abbiamo provato e trovato uno stonenge nel nostro o altrui cuore ma credo che l’importante sia riuscire a trovare un giusto equilibrio per poi conviverci

  8. stonehenge
    Punto di arrivo per curiosi
    Amanti del sentito dire
    Tu sai qualcosa in più
    Amo pensare che Hai viaggiato e che l’astronave sia partita da quel luogo.
    Tutti ci rivolgiamo a qualcuno per sapere, ma difficilmente ci mettiamo in discussione come hai fatto tu parlando di luoghi MISTERIOSI!
    Mi auguro che il tuo viaggio sia stato giusto e perfetto.
    Quando avrai voglia di condividerlo sarò felice di commentarlo
    Grazie Edo

  9. per edoardo:

    Sapere…
    bisogno innato
    e per arrivare
    alla fonte misteriosa
    un viaggio lungo
    e travagliato.

    Scoprire…
    nel cuore
    dell’uomo
    la chiave
    che apre l’orizzonte
    a ciò che è saggio.

    Capire
    il senso
    della vita,
    i suoi meandri
    e il vortice oscuro
    che avviluppa.

    Accettare
    limiti,
    superare
    ostacoli,
    riconoscere
    che insieme
    è più facile.

    ciao
    anna

  10. Bellissima questa poesia, ha un divario tra la prima parte e la seconda, ma è densa di sentimenti e di sentimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *