Una bugia

Mi hai detto una bugia, lo so.

Conosco troppo bene lo specchio dei tuoi occhi e…

della tua anima.

Conosco ogni espressione, ogni ruga, ogni neo del tuo viso;

per questo ti rispondo con un sorriso.

Siamo simili oramai.

Non mentirmi, guardami e parlami.

Toccami, stringimi, abbracciami, baciami, fai di me quello che vuoi,

ma non mentirmi più!

Senza di te,

di questa vita mia

che ne farei?

 

6 pensieri su “Una bugia”

  1. Una bella poesia. Della persona importante conosciamo ogni lato, ogni suo respiro, chi non si accorge delle bugie ha perso questo contatto perchè é diventato distratto o ama di meno.
    Ciao.
    Sandra

  2. Una bugia pesa più di tante verità, soprattutto quando la si coglie sul volto della persona amata.
    Quando l’altro è per noi un libro aperto si riesce a leggere tra le righe anche quello che non si vorrebbe…
    Molto vere le tue parole, anche se dietro l’amarezza avverto un certo compiacimento nel riconoscere in lei qualcosa che vi accomuna ulteriormente.

  3. Proprio così Sandra, esattamente Katia. Siamo fatti di milioni di sfaccettature emotive ed io tenterò di metterne in luce quante più possibili. Vi ringrazio di condividere queste emozioni insieme a me. A chi vota contro chiederei gentilmente di motivarne la scelta, sono pronto ed aperto a qualsiasi critica. Io condivido tutto ciò che dicono gli altri, basta che sia migliore di ciò che dico io…KissSal…

  4. “specchio,
    specchio delle mie brame…
    chi dice il vero
    in questo reame?”

    “nessuno, mia regina!…
    chi d’amore parla,
    dice ciò che l’amato vuole,
    ma intende ciò che sempre suole”.

    con affetto
    anna

  5. L’amare a volte ci rende ciechi è vero.. per amore accettiamo qualsiasi verità.. anche una bugia! ma è amore..

    Besitos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *