Ora

Io so che a te sono destinata

e per questo sono ostinata

a farti capire

che così non può finire.

 

Lo so ci abbiam provato

ma il momento era sbagliato:

non ci capivamo

perchè non ci ascoltavamo,

non sapevamo amare

ma ora fammi parlare.

 

Ora sono cresciuta

non sono come mi hai conosciuta

la vita mi ha disillusa

e non troverò una scusa.

 

Non ti farò fuggire

senza farti prima sentire

il tremore della mia pelle

al chiarore delle stelle,

i battiti del mio cuore

affogato nel dolore.

 

Guardandoci negli occhi

sarà come specchiarci

e nella luce degli specchi

riusciremo a reinnamorarci.

 

Ora stammi ad ascoltare,

ora lasciati amare,

ora fermati a guardare,

ora possiamo ricominciare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *