Desiderio

Il profumo tuo di donna
Mi ha fatto inebriare,
Tanto che spalancare a te il cuore,
Altro non potei fare…
Aspettavo te,
Aspettavo solo te…

So come sono fatto
E che ogni cosa ha i suoi limiti
Ma se senti come sento io
Queste scosse e questi brividi
T’accorgeresti pure tu al posto mio
Che è qualcosa che non può avere limiti…

Allora,
Non ce la faccio più,
Ti chiedo solo di non frenare,
Continua a guardarmi così…
E non smettermi mai di amare….
Mi potrebbe scoppiare il cuore
Se tutto quest’amore non potessi
Su di te riversare…

 

Giuseppantonio Caruso

3 pensieri su “Desiderio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *