Un amore negato

Dormire questa notte vorrei

senza rigirarmi tra le lenzuola vuote,

senza pensare tormentatamente te,

senza sognarti ancora ad occhi aperti.

Sono giorni che non incrocio il tuo sguardo,

è da troppo tempo che voglio dimenticarti,

legato ad un filo di speranza

sempre più fragile e corto.

Eppure il sole sorge di nuovo,

la sveglia grida alla vita,

riprendere a correre anche senza fiato?

Forse si, ma verso quale direzione adesso?

Seguo il cuore malato di te,

potrei soffrire fino all’esasperazione,

seguo una ragione che mi allontana da te,

potrei gioire senza alcuna emozione.

Abituato, appeso ad una calma disperazione

seguo il battito ansimante dentro di me,

lotterò per il traguardo irraggiungibile,

consumerò i miei giorni nella gioia di sperare.

Forse ti ritroverò con uno sguardo diverso,

forse non saprò mai cosa c’è tra di noi,

forse sarà tutto tempo perso, anche queste parole,

saprò dirti, almeno una volta, cosa sei tu per me…

…inaspettato, disarmante e meraviglioso, l’amore…

 

6 pensieri su “Un amore negato”

  1. Hai dato parola ai miei pensieri, ai miei sentimenti, alla mia illusione che qualcuno si accorga di cosa provo, al mio rimpianto per non poter mai sapere come sarebbe andata… “se solo”… quanto tempo perso fra domande e rimorsi, si può avere nostalgia di qualcosa che non si è mai avuto, mai vissuto?… e la vita va avanti e noi aspettiamo che qualcosa che ci entusiasmi accada… in perenne attesa… la speranza è l’ultima a morire!… bhe è così: qualcosa ti piace se la senti tua, se ti ci immedesimi… e io questa poesia la sento!
    Romina

  2. parole e sensazioni che mi appartengono… toccanti e malinconiche! Ti stringo.

  3. è una poesia bellissima piena di emozione di sentimenti molto vivi e penso che queste sono le emozioni che ognuno di noi ha provato o sta provando … grande!!!!

  4. la poesia è molto bella…
    ho vissuto anche io le tue stesse emozioni.
    a me l’amore è stato negato perchè lui apparteneva ad un ‘altra…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *