Quelle dolci vibrazioni

Ancora una volta mi abbandono

al potere seducente delle parole,

rapita dall’abilità con cui fluiscono

e si intrecciano,

avvolgendomi in spire voluttuose…

Trame dai riflessi dorati prendono vita

dal tuo loquire sommesso,

sussurri a fior di pelle

che si insinuano, lascivi,

tra cuore e cervello,

inebriando e confondendo i miei sensi.

E mentre cade l’ultimo velato pudore,

come tessuto leggero che scivola a terra,

lascio che sia la tua voce, intrisa di passione,

a rivestire il mio corpo

d’inconfessabili desideri.

 

5 pensieri su “Quelle dolci vibrazioni”

  1. Un grazie sincero a Sandra e Laerte per i loro commenti.
    Le vostre parole mi fanno ovviamente piacere e servono da stimolo.

  2. una bella poesia, seducente e delicata, che tutto sottintende e comunica.
    ciao
    anna

  3. Ti ringrazio Anna. Ricevere apprezzamenti da parte di autori di cui ammiro la bravura mi fa immensamente piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *