Incompresa

Tu non sai,

non sai niente.

Non sai quanto è difficile a volte ricominciare e dimenticare

Le giornate buie

E quelle nere

Le persone che incontri e quelle che non vorresti mai lasciare.

Non posso cambiare ciò che è successo

Ma posso cambiare il mio domani.

Lo farò,

a modo mio

e senza il tuo aiuto,

anche se non l’ho mai avuto.

Sei bravo ad additare solo per non doverti vergognare,

ma quando fai così sono io che mi vergogno di te.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *