Tormento

Buio buio buio.

Strada senza uscita,

tunnel senza fine,

profonda angoscia,

tristezza, malinconia.

Nulla per cui lottare

Nulla per cui sorridere… o forse sì?

C’è qualcosa per cui vale la pena vivere?

E mi domando, vale la pena vivere?

Niente di più penoso.

Solo urla, grida, liti,

e il suono dolce e armonioso del silenzio.

Il baccano di mille pensieri che tuonano dentro di me,

rimbombano e lasciano un grande senso di amarezza.

Niente risposte,

nessuna risposta,

solo l’eco di una felicità perduta.

 

4 pensieri su “Tormento”

  1. c’è sempre un motivo per vivere …anche nei momenti più bui …anche il nero è un colore …non lo trovi nell’arcobaleno è vero ma se insisti un momento lo puoi vedere anche lì. Un abbraccio

  2. I pensieri fanno baccano in testa, l’amarezza riempie il cuore, in tanti ci sentiamo così, in tanti abbiamo perso la felicità del momento, ma anche questa é vita, é la parte che non ci piace, che ci fa annullare il piacere di viverla, ma poi, come per incanto, torna il sereno, si torna a sorridere, e quasi incredibilmente, spesso, anche più forti di prima. Credimi.
    Un saluto.
    Sandra

  3. Passa, te lo posso assicurare. Prendi il lato positivo: hai scritto una bella poesia. Un consiglio che ho dato spesso a me stessa é di sfruttare i sentimenti e i momenti negativi.
    Ciao
    Tilly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *