Concorso Letterario Nazionale – Pegasus

Associazione Pegasus Musica Arte Cultura
cell. 348/3914065 (lun-sab 9.00-12.00)
pegasus.mac@virgilio.it
Via Quintino Sella 123
21052 Busto Arsizio VA

in collaborazione con: UNIST

e con il Patrocinio del Comune di Busto Arsizio (VA)       

indice il

PREMIO PEGASUS
II edizione
Concorso Letterario Nazionale
Sezioni di Poesia, Racconto breve, Romanzo,
Giornalismo, Saggistica, Tesi di laurea

Scadenza iscrizioni: 20 giugno 2007
REGOLAMENTO
(Il bando è disponibile anche all’indirizzo: http://www.associazionepegasus.it)

Art. 1 — L’Associazione Pegasus Musica Arte Cultura indice il “Premio Pegasus”, il cui scopo è la valorizzazione
e la diffusione della cultura letteraria.

Art. 2 — Il concorso è aperto a partecipanti di ogni età, sesso e nazionalità, purché residenti in Italia.

Art. 3 — Il concorso si articola nelle seguenti sezioni e categorie:
• Sez. Poesia: Cat. A: ragazzi nati dal 1992 in poi
Cat. B: adulti nati prima del 1992
• Sez. Racconto breve: Cat. A: ragazzi nati dal 1992 in poi
Cat. B: adulti nati prima del 1992
• Sez. Romanzo: Cat. unica, senza limiti di età
• Sez. Giornalismo: Cat. unica, senza limiti di età
• Sez. Saggistica: Cat. unica, senza limiti di età
• Sez. Tesi di laurea: Cat. unica, senza limiti di età

Art. 4 — Pur non perseguendo il concorso fini di lucro, è richiesta una quota di iscrizione a parziale copertura delle spese organizzative e di segreteria, da effettuare tramite versamento su c/c postale n. 70491600 intestato ad “Associazione Pegasus Musica Arte Cultura” – via Quintino Sella 123 – 21052 Busto Arsizio (VA), entro il 20 giugno 2007, specificando come causale
“Iscrizione Premio Pegasus 2007– sezione…”.

Le quote di iscrizione sono così stabilite:
• Sezioni Racconto breve e Poesia:
Cat. A: Euro 15,00
Cat. B: Euro 20,00
• Sez. Saggistica e Giornalismo: Euro 25,00
• Sez. Romanzo e Tesi di laurea: Euro 50,00

E’ possibile partecipare a più sezioni del concorso, versando una quota aggiuntiva di Euro 10,00 per ogni successiva sezione. Le quote non saranno in nessun caso restituite, eccezion fatta per l’eventuale annullamento della competizione per cause di forza maggiore.

Art. 5 — Gli elaborati andranno presentati in cinque copie dattiloscritte (ad eccezione delle sezioni “romanzo” e “tesi di laurea”, per le quali sono sufficienti tre copie), recanti in calce: nome, cognome, indirizzo completo di CAP, n. telefonico, cellulare, indirizzo e-mail, sezione e categoria in cui si partecipa, e firma (per i minorenni firma di un genitore).

Gli elaborati dovranno avere le seguenti caratteristiche:

SEZIONE POESIA:

Cat. A: massimo due componimenti a tema libero e in lingua italiana, senza limiti di lunghezza

Cat. B: massimo tre componimenti a tema libero e in lingua italiana (o in dialetto con traduzione a fronte) senza limiti di lunghezza
SEZIONE RACCONTO BREVE:

Cat. A e B: un racconto a tema libero e in lingua italiana, lunghezza massima sette cartelle dattiloscritte
SEZIONE ROMANZO:

Un romanzo in lingua italiana, senza vincoli di trama né lunghezza.
SEZIONE GIORNALISMO:

Una recensione di taglio giornalistico, in lingua italiana, di uno fra i seguenti temi:
• un’opera letteraria (racconto, romanzo, poesia,…)
• un’opera d’arte (scultura, pittura, …)
• un concerto o spettacolo di musica classica (inclusa opera
lirica)
• una rappresentazione teatrale
• un’incisione discografica (classica o lirica)
• un video a tema musicale (classica o lirica)
SEZIONE SAGGISTICA:

Una trattazione di natura saggistica su un autore, un’opera o un argomento inerente la letteratura, le arti, la musica, lo spettacolo.
SEZIONE TESI DI LAUREA:

Una tesi di laurea a indirizzo umanistico su un qualsiasi argomento inerente la cultura letteraria, musicale e artistica in genere.

Art. 6 — Il plico contenente gli elaborati, unitamente alla fotocopia della ricevuta di versamento della quota, e ad un breve curriculum vitae (facoltativo), dovrà essere inviato tramite posta entro il 20 giugno 2007 (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo:

Segreteria Premio Pegasus
Presso Sig.ra P. Maoret
Via Quintino Sella 123
21052 BUSTO ARSIZIO VA

Art. 7— Le opere inviate non saranno in nessun caso restituite. Gli elaborati che perverranno in modo non conforme al presente regolamento non saranno valutati.

Art. 8 — La proclamazione dei vincitori avverrà senza cerimonia pubblica; i premi verranno inviati ai vincitori a spese dell’organizzazione a mezzo posta. I vincitori saranno contattati personalmente dalla Segreteria del Premio.

Art. 9 — Il giudizio della commissione è inappellabile e insindacabile. Ai vincitori sarà inviato il diploma d’onore; a tutti gli altri concorrenti sarà inviato un diploma di partecipazione.

Art. 10 — La giuria è formata da personalità del mondo letterario, artistico e musicale e sarà presieduta dalla scrittrice Margherita Filippi.

Art. 11 — PREMI
Le migliori opere pervenute (ad eccezione dei romanzi e delle tesi di laurea) saranno pubblicate, previa delibera da parte dell’autore, sul sito dell’Associazione Pegasus.
Saranno inoltre riconosciuti, per ciascuna delle otto categorie in cui si articola il concorso (poesia A, poesia B, racconto A, racconto B, ecc.), i seguenti premi:

– 1° classificato: targa e diploma di 1° classificato
– 2° classificato: medaglia e diploma di 2° class.
– 3° classificato: diploma di 3° classificato
– eventuali premi meritori: diploma di merito

A tutti gli altri partecipanti sarà rilasciato un DIPLOMA DI PARTECIPAZIONE.

La giuria si riserva altresì la facoltà di non assegnare quei premi per i quali non si riscontrasse un adeguato livello.
Sarà infine destinata, al miglior classificato fra tutte le categorie e sezioni, una borsa di studio del valore di euro 2.500 offerta da UNIST, in collaborazione con l’Università di Torino, per frequentare i Master online – percorsi di formazione sulle professioni della scrittura, fruibili a distanza attraverso una connessione Internet – diretti dal semiologo Ugo Volli. Gli iscritti ai Master conseguiranno al termine del loro percorso 60 CFU (crediti formativi universitari). Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.unist.it.

Art. 12 — I dati personali dei concorrenti saranno tutelati a norma della legge 675/96 sulla privacy e successive modifiche.

Art. 13 — La partecipazione al premio implica la piena accettazione delle norme del presente regolamento.

L’Associazione Pegasus Musica Arte Cultura è un organismo che, in ottemperanza ai fini statutari e senza scopo di lucro, promuove la diffusione della cultura tramite l’organizzazione di manifestazioni, concerti,
rassegne, ecc.

Fra le realtà promosse dall’Associazione, ricordiamo l’attività concertistica della Prometeo Chamber Orchestra e della Prometeo Symphony Orchestra.

Pegaso, leggendario cavallo alato la cui presenza è ricorrente nella mitologia antica, è divenuto nell’età moderna simbolo dell’ispirazione poetica.
Nella sua valenza simbolica si trovano infatti intrecciate la figura del cavallo, ricca di forza e vitalità, con quella dell’uccello, che sa svincolarsi dal peso della vita terrena.
Da qui la consuetudine di associare questa figura allo spirito del poeta, la cui ispirazione procede, indomita, al di là di qualsiasi ostacolo terreno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *