O dolce anima ferita

Dolce anima ferita, ecco la salita per te è appena iniziata, arido deserto nel tuo cuore. Hai deciso di andare, di percorre questa vita senza di me, senza la mia mano, sempre pronta a sorreggerti, che non ti ha mai lasciato cadere. Cosi è l’amore, va sempre in un’unica direzione, amare e soffrire due facce di un’unica medaglia, io che ti ho amato, di un amore unico, sincero, sono qui a piangere per te e a vivere nel ricordo dei tuoi occhi, dei giorni che indelebili ripassano nella mia mente, di quando ti stringevo a me, e sentivo il tuo cuore battere ad unisono con il mio. Per essere felici bisogna rischiare, lottare e se tu credi in un futuro per noi allora ritorna, troverai sempre un posto dove rifugiarti quando ti sentirai triste e solo. Mi troverai pronta ad ascoltarti quando vorrai parlare, o a perdermi nei tuoi silenzi che parlano più di ogni parola. Vorrei ancora sentire, la tua voce mentre ride ad una mia battuta, sentire le tue mani sul mio corpo e vedere che tutto questo non è un sogno. Un giorno ti dissi che non abbiamo sogni da sognare, ma non è cosi, è ora che dobbiamo incominciare a sognare, a creare la nostra vita, non è la lontananza, non è la vita, non sono le tue paure che riusciranno a tenere lontano il mio cuore dal tuo, piano piano rientrerò nella tua anima e allora insieme gioiremo, ti insegnerò ad avere fiducia nella vita, quella vita che ti ha fatto provare il dolore dell’abbandono, ma io sono qui ad aspettarti, ad amarti. Prendilo questo amore, prendi questa felicità che ti meriti, ama per essere riamato e vedrai che il sole prenderà il posto della tempesta nel tuo cuore. Lascia che il tuo orgoglio non ti accechi, che il muro che innalzi davanti a te non sia troppo alto da non permetterti di vedere che la felicità è qui in ogni giorno della nostra vita. Trova quella lume di speranza in ogni piccolo istante, camminando insieme troverai la tua strada, e trovando la tua strada troverai me.

 

8 pensieri su “O dolce anima ferita”

  1. Una bella, tenace e generosa dichiarazione di chi ancora ama e non si rassegna, speriamo che venga raccolta con lo stesso ardore.
    ciao.
    Sandra

  2. ricordo di quando scrivevi “L’amore è l’illusione del cuore”.
    …ma le illusioni cadono, come diceva il Leopardi, perchè la realtà ci viene incontro cruda e spesso differente da come vorremmo.
    possiamo solo sperare che i nostri desideri si realizzino e se questo avverrà è solo nella mente di Dio.
    un testo che scorre e si legge d’un fiato.
    anna

  3. per anna e Sandra ‘amore continua ad essere un’illusione. per me questo scritto è dedicato ad un mio amico ma non ha nessuna implicazione personale. è la prima volta che scrivo un testo. grazie per i vostri commenti sempre attenti e generosi. i vostri scritti giungono sempre al centro del mio cuore

  4. Chiara, carissima,
    il tuo primo testo nasce sotto buoni auspici.
    tutti i miei auguri perchè l’amore non continui più ad essere un’illusione.
    un animo sensibile come il tuo troverà l’altra metà che va cercando.
    fortunato chi ti è amico e può contare su un’amica di così squisita sensibiltà.
    ciao
    anna

  5. Molto bella questa dichiarazione d’affetto, questo incitamento alla vita, brava. Ciao da Betta

  6. e pensare che prendevo sempre 4 in italiano. comunque grazie anna sei davvero molto cara.
    ciao chiara

  7. Complimenti …comunque è vero quello che dici, se vuoi una cosa, la devi affrontare tutti i giorni.

  8. …come dice Chris, nel film “Into the wild” …”quando vuoi una cosa allunga la mano e prendila” …sono poche le persone, sia uomini che donne, che hanno la capacità e anche il coraggio di affrontare i loro timori, le loro debolezze… per non accontentarsi delle foglie ma assoporare e gustare i frutti dell’albero… Brava!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *