Odio le poesie d’amore!

Nel tuo sogno

Mi sveglierò diverso, migliore.

Come acqua

Scorrerò via.

Non avrò forma

Ma in ogni tua parte m’insedierò

Bevendo dai tuoi occhi

La mia stessa essenza.

Cercherò di odiarti

Per poter scoprire

Quanto bello

Sia il tuo amore,

Cercherò di odiarmi

Per consentirti

Di venirmi a salvare…

 

Ti aprirò ogni mia porta

Anche se non busserai

Per mostrarti la mia parte

Di paradiso.

 

Non mi perdono

Per lasciarti cercare

In un altro il mio io.

Pagherò fate e folletti

Per sussurrarmi il tuo nome.

Danzerò nel cerchio

Illuminando gli atri

Col mio sguardo

Quando tu

Non lo vorrai più vedere.

 

Ti darò la mia chiave

Così non busserai

Per mostrarti la mia parte

Di paradiso.

 

So di non saperti

Amare come vorrei

Te lo vedo addosso,

Ma se tu mi vorrai

Insegnare mi dimostrerò

Buon allievo.

Dimenticherò la paura

Di perdermi nel buio

Della mia zona oscura

Perché tu la illuminerai.

 

Eliminerò quella fottuta porta

E nello spazio libero

Ti prenderò la mano…

Per mostrarti la mia parte

Di paradiso.

 

6 pensieri su “Odio le poesie d’amore!”

  1. Che poesia stupenda, il tuo amore dev’essere davvero molto grande, e questa donna molto speciale, bravo. Ciao da Betta

  2. …è bello ricevere una poesia così… ed è bello sapere che la paura può essere superata… aprire le porte del cuore è la cosa più emozionante che si possa fare, per noi stessi e per la persona amata… sentirsi amati è ….tra un pò mi commuovo… è tanto che non provo una simile emozione… Grazie

  3. grazie per essere passate a farmi visita… ho voluto iniziare con una poesia all’amore, più che d’amore… sono felice se vi ha emozionato e vi ringrazio molto per le belle parole con cui mi avete accolto… ciao Ed Warner

  4. Bravo Ed,
    parlare d’amore in fondo ti lascia una gioia interiore, non credi…
    Ogni volta che penso al mio amore mi lacrimano gli occhi e sento il respiro profondo di colei che mai dstoglie lo sguardo dai miei.
    Continua a farlo Ed, sei bravo e trasmetti emozioni a chi, come me, si sente meglio dopo aver letto una poesia d’amore.
    Roberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *