Perdersi in te

Mi piace quando canti

mi piace ascoltare la tua voce

quando parliamo,

e viaggio, e mi perdo.

 

Nello spazio lucente

dei tuoi luoghi interiori

che continuo a scoprire

e non sempre capisco.

 

A volte mi stupisco

nel continuare a esplorare

i tuoi nuovi sentieri, diversi

da me mai percorsi.

 

Ed a volte ho paura,

ho paura di perdermi

in un cosmo che forse,

sto afferrando solo ora.

 

6 pensieri su “Perdersi in te”

  1. Molto bella. Il continuo scoprire l’interno della compagna o del compagno é uno studio continuo che annulla la noia e aumenta la passione, fino al raggiungimento dell’armonia.
    sandra

  2. una bella poesia d’amore che mette in evidenza lo smarrimento nel trovare la persona da amare e il ritrovarsi nella persona che si ama.
    un sogno che si realizza, ma che si teme sia solo un sogno.
    bravo.
    anna

  3. quando si ama il problema non è perdersi nell’altro, ma piuttosto non ritrovarsi…
    non ritrovarsi a percorrere lo stesso sentiero…
    non ritrovarsi a raggiungere gli stessi obiettivi…
    non inseguire gli stessi sogni…
    bella poesia, un saluto P.F.

  4. Ama, caro Autore
    senza timore di perderti in un nuovo cosmo.
    Non c’è amore senza imprevedibilità.
    Sono i sensi che trasportano all’ignoto, l’inconsueto, il mistero ed a volte il sublime.
    Se Tu ami, veramente e’ miele la voce dell’altro quando parla ed è sogno il suo sguardo verso il Tuo.
    Ciò che resta negli occhi quando non c’è, ti dà respiro fino al prossimo incontro.
    Roberto

  5. Grazie per i commenti.
    Provo un grandissimo piacere nel sentire che le cose che ho provato e che ho cercato di comunicare siano state capite. Questo mi dà fiducia. Ci sono persone che riescono ancora a guardarsi dentro ed a guardare dentro al prossimo. Ancora grazie.

    x Sandra
    E’ vero, ma bisogna scoprirlo. Purtroppo la routine ed i ritmi della vita quotidiana spesso ci impediscono di continuare a cercare (almeno a me e successo).

    x Anna
    è proprio così. Grazie.

    x Piccolo Fiore
    Non penso sia importante percorrere lo stesso sentiero, avere gli stressi obiettivi o inseguire gli stessi sogni, ma cercare di comprendere e comunque avere rispetto per i percorsi, gli obiettivi ed i sogni degli altgri, tanto più della persona che ami.

    x Roberto.
    Grazie. sono bei concetti.

    x Tilly
    Grazie, per avere compreso!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *