Non riesco a smettere

Un inizio titubante

solo come metodo di sopravvivenza

per calmare le viscere in rivolta

l’anima in fiamme

e il cuore in frantumi

 

Le parole venivano da sole

fluivano magicamente

una dietro l’altra

e mi aiutavano

nella lotta quotidiana

 

Così ora non riesco a smettere

devo continuare a scrivere

perché tutto mi è più chiaro

i colori del mondo più brillanti

e l’anima e il cuore

ringraziano

 

8 pensieri su “Non riesco a smettere”

  1. Ciao Andrea, scrivere é una magia grande, fa bene al cuore e all’anima, perché libera le nostre emozioni fermandole nella carta, per poi riviverle assieme alla memoria.
    sandra

  2. Hai proprio ragione Andrea, scrivere è bellissimo, mettere fuori le emozioni… non si riesce a smettere. Bravo, e non smettere mai. Ciao da Betta

  3. La poesia è vita, la poesia è amore, è passione, è forza, è emozione, è espresssione, è osservazione ma soprattutto cuore e anima.
    Caro andrea è la prima volta che ti leggo e devo ammettere che sei davvero bravo, semplice nel concetto ma mi ci sono ritrovata a pieno in quello che scrivi complimenti.
    chiaraguid

  4. Un percorso che accomuna molti di noi, probabilmente. Si inizia con una certa timidezza, titubanti e poi sono le emozioni stesse che esigono di prendere vita attaverso la scrittura.
    Un caro saluto
    Katia

  5. E’ esattamente quello che succede Katia, sono le emozioni che vogliono venir fuori….
    Grazie a tutti per la lettura ed i commenti.
    p.s. sono molto contento di essere parte di questo bellissimo sito e di condividere con tutti voi la passione per la scrittura.
    Con affetto e stima per tutti i poeti e le poetesse
    un caro saluto
    Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *