E’ forse questo l’amore?

Camminavo a piedi scalzi sulla sabbia,

mano nella mano con la mia vita,

il mare si colorava di fuoco,

un alito accarezzava i capelli.

Gli sguardi si scontravano di tenerezza,

le labbra si sfioravano dolcemente,

un pianto di gioia nel cuore affogava,

gli occhi si chiusero nell’immaginario.

Sono ancora qui, quanti anni sono passati,

ricordo…, ho riaperto gli occhi un istante dopo,

adesso…, sono solo a togliere la sabbia dai piedi,

rimane… qualche granellino che non va via mai!!!…

 

8 pensieri su “E’ forse questo l’amore?”

  1. Non tutto finisce sempre come vorremmo…
    Ricordi, rimorsi, gioie e rimpianti sono il bagaglio di una vita vissuta.
    L’amore e la possibilità di riconoscerlo è un fatto squisitamente personale.
    anna

    non ti sembra un po’ ardito il verso 5 (scontravano di tenerezza?)
    ciao

  2. Hai ragione, c’è sempre qualcosa che non va mai via…
    Molto bella… complimenti.
    Un saluto

  3. L’amore, anche quando finisce, ci lascia sempre qualcosa dentro. Molto bella la tua poesia, complimenti. Ciao da Betta

  4. Molto bella. Il granellino di sabbia che non va via mai probabilmente serve a ricordare ciò che si é vissuto, nel bene e nel male.
    Complimenti.
    Sandra

  5. In fondo è giusto che sia così, che quel granellino rimanga imperterrito e ostinato, a ricordarci ciò che è stato e farà sempre parte di noi.
    Bella e malinconica.
    Un saluto
    Katia

  6. E’ verissimo di un amore rimane sempre un granello, bello o brutto che sia…
    Grazia

  7. Grazie dei commenti… sono assai tristi e dolorosi, perchè un pò non ci fanno andare avanti come vorremmo, a tutta felicità… per il versetto “scontravano di tenerezza” che vuoi dire con ardito???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *