L’ultimo bacio

La prima volta che ti ho vista eri ancora una bambina

mi sembra fosse quasi ieri, dolce bella biondina,

che passeggiavi sola lungo quel selciato

e, stranamente accanto a me ti ho immaginato.

Come d’incanto il lampo illumina la fredda notte,

così, dentro di me, d’improvviso il cuore battè forte;

sono tornato a casa lentamente con l’illusione

che forse aveva un senso profondo quell’emozione.

Gli occhi spalancati nel buio della mia stanza,

logorandomi a chiedere se avessi qualche speranza,

sperando che il sogno non finisse al mio risveglio,

ben sapendo di aver fatto già il primo sbaglio.

Lo sbaglio di non averci creduto dal primo momento,

lo sbaglio di non esserti stato sempre accanto,

lo sbaglio di lasciarti tanto libera quanto insicura,

lo sbaglio di non aver voluto rischiare una brutta figura.

Ho sbagliato a scomparire quando ne avevi bisogno,

ho sbagliato a non voler vivere un impensabile sogno,

ho sbagliato ogni volta che ti ho incontrata, mia Serena

ho sbagliato tanto da non ricordare quante volte ancora.

Forse adesso è tardi, e, probabilmente non servirà,

scriverti queste righe col cuore in gola per dirti la verità,

ieri credevo che tu saresti stata una semplice ragazzata,

adesso mi accorgo, ahimè, per quanto tempo ti ho amata.

Non posso rimediare a tutto quello che ti ho fatto,

anche se, forse, sono proprio io che ho più sofferto,

non posso cambiare un istante di quello che Lui ha deciso,

custodirò, nel mio cuore, il ricordo eterno dell’ultimo bacio.

 

6 pensieri su “L’ultimo bacio”

  1. Bella, triste e piena di rimpianto. Bravo, sei riuscito a trasmettere emozioni profonde. Ciao da Betta

  2. L’amore è tutto quello che sappiamo, è viverlo in ogni momento.

  3. L’amore è tutto quello che abbiamo nella vita, però una volta superata la maggiore età, bisogna saper vivere e andare avanti anche se si è soli… bella e commovente…
    BY DAVIDE… BRAVO..

  4. Che bellissima poesia… sei riuscito davvero a commuovermi… non ho mai sentito parole così sincere uscire dalla bocca… o meglio dalla “penna”… di un ragazzo. Un amore finito può far male ma può anche lasciarci bellissimi ricordi che possiamo custodire per sempre nel nostro cuore. Complimenti per la poesia, continua a scrivere e ad esprimere i tuoi sentimenti… bravo.

  5. Ciao… hai scritto una meravigliosa poesia, mai sentite parole così dolci e commoventi, hai fatto emozionare chiunque l’abbia letta, complimenti… 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *