Desiderio di speranza

E’ una luce dall’argenteo candore

quella che la luna

posa sulla neve

in questa notte d’inverno.

I miei pensieri si spoglieranno

per giungere lontano

accompagnati dal morbido silenzio

di un bacio immaginario.

Il freddo intenso e nero,

non fermerà i miei sogni

che sono fiori già sbocciati

sotto la coltre bianca.

E in questo breve attimo

che ci separa dall’aurora

chiederò alla stella

che sorge al tramonto

di ascoltare la mia voce,

desiderio di speranza,

e tu, sovrana del mio cuore

mi stringerai a te.

 

8 pensieri su “Desiderio di speranza”

  1. Incantevole. Delicata come te e tutto ciò che scrivi; profumo di freschezza e di lealtà. Complimenti.
    Buona Pasqua di nuovo.
    Sandra

  2. Un cuore che ama non smetterà mai di sperare e la speranza più irrudicile finisce per ferirci con le sue illusoni e i suoi inganni… ti auguro comunque di realizzare i tuoi desideri e invidio molto la donna di cui canti. La poesia è molto bella e dolce.
    Con incanto.
    rosatea.

  3. Che bella poesia!
    Mi piace come la natura si riflette nei pensieri e nelle azioni del Poeta che sa farsi interprete di un grande sentimento che lo lega alla donna amata che lo corrisponde.
    Riesci sempre a colpirmi con la tua capacità di parlare di sentimenti in modo delicato eppure forte.
    Bravissimo.
    anna

  4. Eterea e delicata, come i petali di quei sogni sbocciati in pieno inverno. Una poesia che profuma di voglia di futuro, di pensieri che volano leggeri sulle ali della speranza e parole affidate agli astri benevoli.
    Nell’attesa fiduciosa di quello che verrà si coglie l’armonioso equilibrio del tuo animo poetico.
    Con stima e affetto.
    Katia

  5. Soave poesia, irradia purezza e serenità d’animo.
    Davvero splendida, complimenti, con stima.
    Buona Pasqua.
    Nico.C

  6. Mi sono commossa, è bellissima, dolce e soave.
    Grazie perchè in questi giorni in cui mi sento smarrita per via del terremoto in Abruzzo, terra che amo moltissimo, sento attraverso la tua poesia un senso di speranza che vorrei trasmettere alla mia gente.
    Grazie

  7. Poesia carica di segni, simboli, colori; non ‘leggendone’ il significato ti dà l’impressione che sia uno scenario incantevole e fermo, che non si muove, ma quella coltre bianca e quel colore, anch’esso bianco, della luce, della neve regalano un ampio spazio di atmosfera e magia, un di più di speranza che augura a tutti altra felicità. bravo.

  8. Grazie a tutti voi per come mi seguite sempre con attenzione e per la stima e l’apprezzamento che mi dimostrate.
    Un abbraccio. QS-TANZ.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *