Radici del cuore

Non esiste un cuore senza radici,

non esiste un cuore che non possieda

il profumo degli anni verdi,

belli, spensierati, sinceri e vulnerabili.

Non esiste l’inverno da solo,

c’é prima un lungo percorso

attraverso un volo che riempie

gli occhi, sazia la sete per chi

ha bevuto a diverse fontane,

apprezzando poi, l’emozione

sull’immenso che lo circonda  

                 e

ramificando in sè,

i nuovi piaceri dell’anima,

riuscendo a bisbigliare…, imprevedibili

tentazioni poetiche.

 

24 pensieri su “Radici del cuore”

  1. Sandra, questa poesia è fantastica complimenti, sembri un pittore che con il suo pennello colora i suoi quadri arrivando diritta al cuore, brava con rinnovata stima.
    chiaraguid

  2. Bellissima poesia, diretta e profondamente vera. Brava Sandra, mi è arrivata al cuore. Ti abbraccio. Ciao da Betta

  3. Che modo incantevole di scrivere! Complimenti. I primi versi mi hanno fatto ricordare il titolo di una vecchia canzone “cuore di ragazza”.
    Un saluto, Nico.C

  4. Che belle parole Sandra, è proprio vero non esiste cuore senza radici.
    Complimenti, sei bravissima.

  5. Carissima Sandra, hai ragione!
    Non esiste la nostra vita senza la nostra storia.
    E per chi ha la fortuna di riuscire a tradurre in scritti le “imprevedibili tentazioni poetiche” il gioco è fatto.
    Ma non è così semplice: spesso il cammino è irto di imprevisti e di sofferenze come di gioie e di soddisfazioni.
    Molto bella.
    Ciao. QS-TANZ

  6. Come diceva O.Wilde… la cosa più terribile non è quella di spezzare i cuori, bensì quella di ridurli in pietra… da quel che leggo sono sicuro che tu non corri questo rischio 😉
    f.

  7. X Chiara:
    grazie della stima e per avermi paragonata ad un pittore. sandra

    X Betta:
    Arrivare al cuore, non é facile, saperci rimanere é ben più difficile. Grazie. sandra

    X Nico:
    Anch’io ricordo “cuore di ragazza”…
    Grazie per -l’incantevole- sandra

    XLucia:
    Grazie, le radici sono il nostro vissuto e l”Io” di oggi. sandra

    X QS:
    il cammino della vita non é mai stato piatto,
    “le tentazioni poetiche”, danno calore, o arrivano come una dolce brezza, a seconda del momento che viviamo.
    Grazie. sandra

  8. X il seminatore delle due stelline solitarie.
    (chiunque egli sia…)

    La solitudine può essere una condizione piacevole, vissuta come scelta voluta e cercata.
    Quando il silenzio diventa assordante, non é che accendendo due stelle il cielo si illumina, rimane al buio, come lo é l’interno del proprio animo.
    Sandra

  9. X Frank
    Si é vero, caro Frank. Un cuore di pietra, purtroppo non avverte niente, né dolore, né gioie. Io, avverto l’arrivo di tutte le stagioni.
    Lavoro per continuarlo a fare.
    Grazie.
    Sandra

  10. Complimenti Sandra, davvero una bella poesia: un cuore senza radici non può esistere, ancora complimenti Angela.

  11. Cara Sandra,
    il paragone con un pittore mi è venuto perchè quando leggo le tue poesie è come se riesco a vedere nella mia mente tutte le scene della poesia tanto che sembro diventarne protagonosta io stessa, così il pittore imprime sulla tela ciò che vuole trasmettere e tu lo fai tuo, immaginando i suoi stati d’animo, che cosa pensasse nel momento in cui ha dipinto il quadro, tu riesci a dipingere con la penna talmente bene i tuoi stati d’animo che mi sembra di vivereli insieme a te.
    complimenti
    chiara

  12. Per fortuna, mi viene da dire, le radici del cuore sanno resistere alle intemperie della vita e ramificano ad ogni nuova primavera dell’anima. Una poesia bella, positiva e…saggia.
    Un caro saluto
    Katia

  13. Non penso tu abbia difficoltà a rimanere nel cuore delle persone, sei sincera e al tempo stesso attenta a non ferire i sentimenti degli altri, qualità non rara, rarissima. Ti abbraccio affettuosamente. Ciao da Betta

  14. X Francesco
    Grazie per aver apprezzato. Anche se siamo in età diverse, sono contenta che tu abbia raccolto
    una descrizione che non ha limite di tempo.
    sandra
    .
    X Angela
    un grazie di cuore per il commento e la lettura.
    Sandra
    .
    X Katia
    Grazie per aver considerato la mia poesia: bella e saggia. Anche questa é un’altra verità.
    Sandra
    .
    X Betta
    Cara Betta, tu fai sempre di me una fotografia interna che spero di meritare. Accetto l’abbraccio che contraccambio e voglio continuare a ricevere la tua stima e il tuo affetto,
    Grazie. Sandra

  15. L’essere ricchi di vita, di sentimenti, di generosa disponibilità, di larghe vedute, di cuore grande è il prezzo che si paga con l’età in cambio di una esistenza piena e appagante.
    Ma che importanza possono avere gli anni che passano?
    E’ un grande onore l’amicizia di una donna che sa scrivere e raggiungere il cuore e la mente di tutti noi.
    un abbraccio.
    anna

  16. X Anna

    Sono arrossita al tuo commento. Non so se merito tanto, cara Anna…, di sicuro, questo sito, mi ha dato l’opportunità di conoscerti, e di conoscere tanti altri autori che stimo, ciò mi gratifica e mi invoglia a fare sempre di più e meglio.
    Grazie.
    sandra

  17. Per Sandra, secondo me ti meriti anche di più di quello che ha detto Anna e spero di far parte presto della schiera dei poeti che conosci di persona.
    chiaraguid

  18. X Chiara

    Sai che stimo i tuoi lavori. A completamento posso solo farti un augurio per un sole che sappia essere presente anche dopo i temporali.
    Ciao.
    sandra

  19. Sandra, in alcune occassioni i temporali servono per crescere e fortificare le membra.
    Complimenti per il grande cuore che hai.
    chiara

  20. Mi ha colpito il “il profumo degli anni verdi”, una nota originale, tutta tua di descrivere qualcosa a cui hai dato colore, un assaggio di ‘personalità’. Grazie.

  21. X Maren
    Non mi ero accorta di questo commento, scusa, mi era passato. Ti ringrazio. E’ una poesia a cui tengo molto,” all’assaggio di personalità” non ci avevo pensato.
    Grazie.
    Sandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *