Vorrei…

Cielo azzurro, splende il sole,

non può essere la pioggia

a bagnare i tuoi grandi occhi scuri.

Né lampi, né tuoni,

ma un sordo dolore,

fa sgorgare lacrime amare,

che rigano il tuo volto e 

graffiano il mio cuore.

Vorrei, con una carezza,

asciugare il tuo viso,

vorrei, posare un bacio sulle tue labbra

e leggervi un sorriso.

Perchè il vero amore,

non è pianto,

ma paradiso.

 

9 pensieri su “Vorrei…”

  1. A volte anche l’Amore bagna il viso, a volte anche le cose più belle possono vestirsi di tristezza e di amara dolcezza. Questo per dire che la strada che percorriamo non é mai piatta. Però, Tu possiedi molta delicatezza e sicuramente farai conoscere il Paradiso a chi ti é vicino, anche per il solo fatto di saper dedicare poesie vestite da tanta sensibilità.
    Complimenti.
    Sandra

  2. Una poesia che mi piace per la sua bella nota positiva a conclusione:
    ” …il vero amore / non è pianto / ma paradiso.”
    E’ vero.
    Come si può pensare di amare chi ci fa stare male?
    Io comprendo che possano esserci momenti di incomprensione, ma che tutto sia sempre e solo pianto, significa che chi amiamo non ci ricambia.
    E allora, se le parti fossero invertite, noi ci legheremmo ad una persona che non amiamo?
    Immagino di no.
    Quindi bisogna saper capire quando un amore non è corrisposto o quando è ormai finito.
    E rassegnarsi.
    Amare non vuol dire pestare i piedi e fare i capricci….
    Bravo, Nico, la penso come te.
    Ciao
    anna

  3. Questo sì che è camminare fra le nuvole sospinti dalla forza dell’Amore.
    Una bellissima poesia e che… il bacio si posi.
    Ciao. QS-TANZ.

  4. Dolce e carica di tenerezza. Una poesia delicata, piena di sentimento… il vero amore regala attimi di paradiso, quando dalle lacrime un bacio riporta il sorriso.
    Mi è piaciuta molto, bravo!
    Katia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *