Amarti

Amarti quanto sento

e anche oltre…

In ogni istante, in ogni dove…

in ogni respiro, in ogni battito…

Amarti per sentirmi vivo,

per sentirti mia…

Amarti, e tremare

per paura di perderti,

amandoti troppo…

Amarti così forte,

da sentirmi morire,

e rinascere per poterti amare

ancora una vita…

Amarti e felicemente perdermi

nel tuo amore…

Amarti…

E sapere che sarà così,

finchè un senso questa vita avrà…

Amarti.

 

8 pensieri su “Amarti”

  1. E’ bella l’appartenenza che esprimi e che senti per sentire anche l’altro; come il desiderio d’appartenenza sia anche per possedere una vita.

  2. L’amore che descrivi, deve essere sicuramente grande.
    Complimenti, un saluto.

  3. Il poeta canta un grande amore che lo coinvolge appieno.
    Un amore totalizzante lo fa sentire pienamente felice e allo stesso tempo assolutamente insicuro, così come capita in un innamoramento che svela la profondità di un sentimento che non si credeva esistesse.
    Ciao
    anna

  4. Notevole, davvero notevole!
    Un Amore grandissimo, sentito con delicatezza e profondità di sentimento.
    Complimenti. QS-TANZ.

  5. Bellissima… davvero…
    una di quelle poesie che ti toccano il cuore e che si allontanano dalla banalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *