Pensiero in Fa maggiore

(Ad una cara amica, esempio di coraggio e di altruismo. Alla musica che ha lasciato nei cuori di chi le è stato accanto)

 

Ogni tanto mi chiedo

come stai

e provo ad immaginare

le tue giornate

senza tempo.

Ti vedo giocare

a nascondino

tra le nuvole,

le dita affusolate

che graffiano il blu

e si tingono del rosso

di un tramonto.

La notte intrecci

ghirlande di stelle

da regalare

a chi affida al cielo

le sue preghiere.

Gareggi con le rondini

per allenarti al volo,

instancabile e caparbia

nella tua inesauribile

rincorsa alla vita.

La natura si fa strumento

per il tocco sapiente

della tua mano d’artista

che disegna note

sul pentagramma del mondo.

Destinata ad un Amore

più grande

di quello degli uomini,

che raramente

lasciavi avvicinare

nel tuo virginale pudore,

contempli la misericordia di Dio,

libera dalla croce

abbracciata con fede

nei tuoi giovani anni. 

Nulla è più stato lo stesso,

da allora.

Come coriandoli

dispersi dal vento

ognuno è andato incontro

al suo destino,

lontani ma uniti

nel tuo ricordo.

 

15 pensieri su “Pensiero in Fa maggiore”

  1. Cara Katia, una bellissima poesia. Hai cantato la bellezza della tua amica, raccontandola in quel cielo dove lei vive e vi segue con gli occhi e con le ali, hai descritto la nostalgia lasciata nel tuo cuore; ognuno degli amici ha preso la sua strada,
    senza dimenticarsi di chi ha anticipato di tanto quel viaggio che ognuno di noi, il più tardi possibile, ma inevitabilmente dovrà affrontare.
    Una bbraccio.
    Sandra

  2. Ho provato una gran pena ed un gran dolore nel leggere questa tua bellissima poesia.
    Posso solo sperare che la tua cara “Amica” possa volare nella serenità del cielo che attende le persone buone e che la sua luce e la sua musica si facciano sentire ai nostri cuori per confortarci in questo mondo.
    Bellissima.
    Brava come sempre.
    Un caro saluto. QS-TANZ.

  3. Hai ragione.
    Ci sono avvenimenti nella vita che marchiano a fuoco l’animo.
    Uno di questi è perdere una persona cara, un/ una amico/a.
    Fare i conti col dover vivere senza è faticoso.
    Certo, si continua a farlo, ma non è più la stessa cosa.
    anna

  4. Bellissima poesia! Una musica di emozioni capace di toccare i cuori di tutti!
    Un abbraccio!

  5. Complimenti Katia, davvero una bella poesia, sono sicura che la tua amica dal cielo ti starà guardando e starà apprezzando le tue belle parole.
    Un abbraccio.

  6. Bella e struggente, nel ricordo di un’amica che non c’è più, ma che ti ha lasciato in regalo, qualcosa che ti rimarrà per sempre: la sua musica.
    Mi hai fatto commuovere, complimenti.
    Nico.C

  7. Sapete, era da molto tempo che desideravo scrivere di lei, venuta a mancare già da qualche anno, ma sembrava che le parole proprio non riuscissero a dar forma alle emozioni. Sino a qualche settimana fa, apparentemente una sera come tante…
    Sono davvero felice dell’accoglienza che avete riservato a questa poesia.
    .
    x Sandra: hai colto esattamente il senso dell’intero componimento. Ricambio l’abbraccio con gratitudine.
    .
    x QS-TANZ: ti ringrazio per la partecipazione emotiva e per l’augurio: io quella musica la sento e mi è di conforto. Un carissimo saluto.
    .
    x chiaraguid: sei sempre molto gentile, grazie per leggermi e apprezzarmi.
    .
    x anna: vere e apprezzate le tue parole, grazie per la trasparenza e l’equilibrio del tuo pensiero, che ritrovo spesso e volentieri nei tuoi scritti.
    .
    x angela: era una poesia che sentivo in modo particolare e sono contenta che tu abbia colto “il cuore” dietro alle parole. Grazie.
    .
    x ligeja e Lucia Manna: leggo con piacere il vostro primo commento e vi ringrazio per i complimenti. Un abbraccio anche da parte mia.
    .
    x Nico: lei amava tanto suonare e lo ha fatto sino a quando ha potuto, ma hai ragione, mi ha lasciato un grande regalo, anzi, forse più di uno… grazie per essere sempre così attento e presente. Un sorriso

  8. Che bella poesia, Katia, delicata e profonda, piena d’amore, mi ha lasciato un’emozione indescrivibile, brava, veramente molto brava, complimenti. Ciao da Betta

  9. Una tematica difficoltosa perchè chi vive queste esperienze tende a tenersele dentro, ma la Katia, in uno sforzo che, presumo, l’abbia messa a dura prova, l’ha scritto e ne ha fatto della sua esperienza un’eccellente poesia.

  10. La delicatezza ed il candore con cui ricordi la tua cara amica.. “destinata ad un Amore più grande di quello degli uomini”.. è davvero straordinario Katia.. sono senza parole..

    f.

  11. Grazie Betta, sei sempre molto generosa nei tuoi commenti, sono contenta di averti emozionata e della tua vicinanza. Un sorriso
    .
    x juannesalvador: non esistono argomenti facili o difficili in sè, dipende sempre dalla profondità dei sentimenti che ci animano e ammetto che in questo caso erano molto forti. Grazie per avermi dato dell’eccellenza, troppo buono. Un saluto
    .
    Caro frank, bentornato. Leggo con piacere il tuo commento, ma pensare di averti lasciato senza parole, ecco… mi fa quasi arrossire. Sei davvero gentile, grazie.

  12. Per Josephine March: il tuo commento mi lusinga, apprezzo molto il tuo stile e la sensibilità dei tuoi scritti. La stima è reciproca. Un sorriso.
    Katia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *