Non ho paura

Se avessi vent’anni

fermerei quel battere del cuore,

più rapido

quando ti incontro,

quando mi guardi,

quando mi parli,

quando per mano mi prendi

e camminiamo nel mattino

di una giornata di primavera.

 

Se avessi trent’anni

canterei quel sorriso bambino

che mi accoglie al ritorno,

felice di vedermi

mentre ritrovo

il senso

della madre che sono.

 

Se avessi quarant’anni

vivrei mille volte

i giorni che passano,

il tempo che corre.

 

Se avessi cinquant’anni

vorrei esserci

nel giorno dell’addio

quando comincia il viaggio,

per sentire l’ultima parola,

per ricordare come sorridi

della mia insolente originalità.

 

Ora e in questi miei anni

amo ogni momento

la mia vita di donna.

 

Non ho rimpianti.

 

Non ho paura.

 

Ogni cosa ha il suo significato.

 

11 pensieri su “Non ho paura”

  1. Una bella poesia, dolce e profonda, un inno alla vita che è fatta di tante stagioni.
    Complimenti Anna, 5 stelle.

  2. Qualcuno dice che l’età più bella é quella che deve ancora arrivare. E’ vero, perché é una speranza aperta alla vita futura, un incentivo a crederci.
    Tutte le età hanno il loro passaggio e il loro significata: l’età verde, la maturità, la maternità, la pensione, non ci devono essere rimpianti, ma solo la voglia di andare avanti e di apprezzare e fermare col pensiero il vissuto.
    Complimenti per questo canto superbo e riflessivo.
    sandra

  3. Una poesia molto bella, dove si denota una consapevolezza profonda di tutti gli aspetti della vita.
    Hai ragione, non dobbiamo aver paura della vita, ma viverla cogliendone tutti i suoi significati.
    Ciao
    Andrea

  4. Molto bella, in una poesia hai racchiuso tutte le emozioni di una vita vissuta nell’amore. Una scritto che lascia il segno. Brava Anna. Ciao da Betta

  5. E’ una poesia molto bella mi fa ritenere che l’autrice nonostante ritenga di non avere più l’età e le capacità da lei stessa citate. E’ ancora piena di creatività e dell’energia che la stessa ti dà. Non è povera di energie e capacità per l’avanzare dell’età l’età ma per l’avanzare dell’amore nel suo cuore che la rende fragile per la paure che l’amore a qualsiasi età ci instilla. E nello stesso tempo è piena di energie e creatività che l’amore ci instilla con la sua forza.

  6. Grazie per la gentilezza e per i commenti lusinghieri che mi lasciate.
    Io spero di riuscire ad essere in sintono con la mia età, scoprendone sempre gli aspetti positivi.
    Non ho mai paura per essere quella che sono e per la vita che vivo.
    Credo che ogni fase della vita abbia una sua fascinosa bellezza tutta da scoprire ed apprezzare.
    Con affetto.
    anna

  7. Mi hai fatto sognare!!
    Uno scritto eccellente, di rara qualità.
    Ciao. QS-TANZ.

  8. Ciao anna bellissima complimenti, da questa poesia… non so… traspare “esperienza di vita” secondo me… dolce e toccante.
    Un saluto, Jo 🙂

  9. Che bella! Hai cantato con dolcezza e serenità le varie tappe della vita, ciascuna coi suoi profumi e i suoi colori, come le stagioni che scivolano leggere, seguendo l’ordine naturale delle cose.
    Splendidi gli ultimi tre versi. Non c’è da aggiungere altro. Hai detto tutto tu, bravissima.
    Con stima
    Katia

  10. Grazie anche a voi, QS-Tanz, Josephine, Katia.
    L’ “esperienza di vita”, in effetti, aiuta anche a dare ad ogni avvenimento la giusta importanza e spinge pensare che niente, mai, è del tutto perduto e niente, ma, è del tutto definitivo.
    Resta sempre una possibilità.
    Ciao
    anna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *