Premio Nazionale di Poesia “Parole in libertà, Futurismo al Cioccolato”

1. Il Centro d’Arte Minerva di Perugia, in collaborazione con EUROCHOCOLATE, in occasione della manifestazione Eurochocolate 2009 – “Rompiamo le righe”, bandisce la 2ª edizione del Premio Nazionale di Poesia dal titolo: “Parole in libertà, Futurismo al Cioccolato”. All’iniziativa e all’evento legato alla premiazione sarà dato ampio risalto sulla stampa locale e nazionale.

2. Ogni autore potrà concorrere al premio con una poesia inedita, che non abbia partecipato ad altri concorsi, in lingua italiana, chiaramente dattiloscritta e della lunghezza non superiore a 30 versi. L’opera, redatta in unica copia e in forma anonima, dovrà essere spedita alla segreteria del premio, presso il Centro d’Arte Minerva di Perugia, entro e non oltre il 15 settembre 2009 (farà fede il timbro postale di spedizione), attraverso le seguenti modalità:
– posta elettronica, inviando l’elaborato direttamente compilando l’apposito form presente sul sito www.poesiaeprosa.it nella sezione “Concorsi”, seguendo le indicazioni riportate. Per partecipare al concorso utilizzando la modalità on-line, occorre registrarsi compilando una scheda contenente i dati anagrafici e professionali, l’autorizzazione all’uso dei dati personali, ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003, nonché una dichiarazione dell’autore che attesta, sotto la propria responsabilità, che il componimento è inedito e non ha partecipato ad altri concorsi.
– posta ordinaria, inviando l’elaborato su supporto cartaceo al seguente indirizzo: Centro d’Arte Minerva, via Benedetto Marcello, 22, 06132 San Sisto, Perugia. Nel plico contenente l’opera troverà posto, in busta chiusa separata, una scheda in cui il partecipante indicherà i propri dati anagrafici (nome e cognome, data e luogo di nascita, indirizzo completo di codice postale, recapito telefonico, eventuale indirizzo e-mail, brevi notizie biografiche facoltative). Nella stessa busta, il partecipante dovrà inserire l’autorizzazione  all’uso dei dati personali, ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003, compilata e sottoscritta (reperiribile sul sito www.poesiaeprosa.it alla sezione “Concorsi” nonché dichiarare, sotto la propria responsabilità, che l’elaborato è inedito e non ha partecipato ad altri concorsi. 

3. Le opere saranno valutate a giudizio insindacabile e inappellabile di una giuria designata dal Centro d’Arte Minerva che assegnerà, nella serata di premiazione dei vincitori, i seguenti premi:
– al 1° classificato: una targa ed ospitalità completa di tre giorni (due notti) per due persone a Perugia, durante la manifestazione Eurochocolate 2009;
– al 2° classificato: una targa e premi in cioccolato firmati Eurochocolate;
– al 3° classificato: una targa e premi in cioccolato firmato Eurochocolate.

4. Menzioni speciali, con in premio una targa, verranno conferite all’opera di un poeta residente nella provincia di Perugia, al poeta più giovane, alla poesia più ironica. Verranno inoltre concessi riconoscimenti a quei poeti che si saranno particolarmente distinti. 

5. I finalisti saranno avvertiti telefonicamente o tramite telegramma. La premiazione avrà luogo a Perugia, il giorno 23 ottobre 2009. 

6. La partecipazione al premio implica la piena e incondizionata accettazione, da parte dei concorrenti, di tutte le clausole del regolamento e del bando. La partecipazione comporta altresì:
– per i vincitori la divulgazione del loro nome, cognome e premio vinto su qualsiasi pubblicazione, cartacea ed on-line;
– per tutti i partecipanti il rilascio dell’autorizzazione a raccogliere in un volume le poesie presentate, pur conservando i relativi autori la proprietà letteraria delle stesse e senza che ciò comporti alcun compenso per gli autori stessi. 

7. Per l’edizione 2009 del Premio di Poesia è prevista la pubblicazione di un’antologia contenente le opere dei primi 30 autori classificati. 

8. Per la partecipazione al premio ai partecipanti non viene richiesto alcun contributo.

9. Le poesie inviate non verranno restituite. La segreteria del premio non è tenuta a fornire alcuna informazione in merito alle decisioni della giuria.

10. In base al Decreto Legislativo n. 196/2003, il soggetto organizzatore del premio informa che utilizzerà i dati personali degli autori partecipanti soltanto per scopi inerenti lo svolgimento dell’evento culturale di cui al presente avviso. 

11. Per quanto non previsto dal bando valgono le disposizioni dell’apposito regolamento e delle deliberazioni della giuria.

12. Per aggiornamenti, informazioni e chiarimenti, si prega di contattare il “Centro d’Arte Minerva” di Perugia presso i seguenti recapiti: 

cafferelli@tiscali.it
minerva@poesiaeprosa.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *