La Luna degli innamorati

L’amore cambia 

la luce ravviva o spegne l’umore 

il destino della nostra storia non c’è 

non c’è una storia con te 

e dormire sembra essere l’unico rimedio. 

  

Nel sonno posso toccarti 

stringerti le mani, intrecciando le tue dita con le mie 

nel sogno sei vero e mi ami 

  

L’altra faccia della luna è nera 

vuole un respiro che non ho 

mi vergogno di rubare un bacio 

ingannando me e te insieme 

non è lecito sperare e credere 

l’impossibile che al risveglio,

dimenticherò con te. 

  

2 pensieri su “La Luna degli innamorati”

  1. Descrizione perfetta di un amore grande e profondo ma sfuggente
    come la luna…riesci sempre a svelare i pensieri dell’anima e
    a darle voce!Grazie Lucia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *