Concorso Letterario “Laboratorio Gutenberg”

BANDO DI CONCORSO

In seguito al successo riscosso dalle precedenti edizioni, proponiamo anche quest’anno il Concorso letterario Laboratorio Gutenberg per racconti scritti in lingua italiana, nato nel 2006 con l’intento di scoprire e promuovere opere inedite di autori italiani e stranieri, esordienti o già affermati. I racconti dovranno avere lunghezza minima tre cartelle e massima sei. La scadenza del concorso è fissata al 31 dicembre 2013.
ll tema che gli autori sono invitati a porre al centro della loro prova narrativa è: la bellezza. Quello che ci si aspetta dagli autori è un’interpretazione profonda del concetto di bellezza, che sia legato non al piacevole, kantianamente parlando, ma al bello. Con ciò non si vuole negare la possibilità di scrivere anche di bellezze umane, ma sarebbe interessante riuscire a svelare un aspetto della bellezza inedito, non canonico e del tutto personale. La bellezza intesa dunque quale sensazione unica che ci permette di apprezzare ancora di più l’esistenza e il mondo che ci circonda. La bellezza di un paesaggio, la bellezza di un’opera d’arte, la bellezza di un semplice oggetto che ci attrae, la bellezza di una persona intesa in tutti i sensi.

Commissione
La valutazione delle opere sarà affidata a una giuria composta da membri provenienti da vari settori dell’editoria e della cultura: autori, editori, redattori, docenti, giornalisti.

Selezione
Gli scritti che arriveranno alla segreteria del Laboratorio Gutenberg, dopo essere stati registrati, saranno letti dai componenti del comitato di selezione in forma assolutamente anonima. I testi ritenuti idonei a partecipare al concorso saranno sottoposti al giudizio della giuria, che designerà il vincitore entro la rosa dei primi venti racconti classificati.

Premiazione
La premiazione dell’edizione 2013 avverrà a Roma. I racconti selezionati saranno oggetto di revisione (editing e redazione) e verranno quindi pubblicati in una raccolta edita da Laboratorio Gutenberg.

Per informazioni: http://www.laboratoriogutenberg.it E-mail: concorso@laboratoriogutenberg.it

CONCORSO LETTERARIO LABORATORIO GUTENBERG 2013

REGOLAMENTO

1. Il concorso letterario “Laboratorio Gutenberg” è un concorso rivolto ad autori italiani e stranieri per racconti inediti scritti in lingua italiana. Possono partecipare sia scrittori affermati, sia esordienti.

2. Il titolo/tema del Concorso Letterario Laboratorio Gutenberg 2013 è “La bellezza”.

3. Le opere dovranno essere inedite e perciò non potranno essere rifacimenti, né riedizioni modificate di lavori precedentemente editi; fanno eccezione le opere pubblicate sul web, purché vengano rimosse dal sito per tutta la durata del concorso, pena l’esclusione. La lunghezza dei racconti può raggiungere un massimo di 20.000 battute spazi inclusi (circa 6 pagine). Ogni autore potrà inviare più di un racconto.

4. Le opere dovranno essere inviate:
• a) una copia in formato digitale salvata in formato .doc o .rtf e inviata via posta elettronica all’indirizzo concorso@laboratoriogutenberg.it. Il file del racconto allegato non dovrà contenere dati personali dell’autore. Nella pagina della e-mail invece, l’autore dovrà scrivere il titolo dell’opera, i propri dati personali (nome, cognome, data di nascita, indirizzo postale, telefono, e-mail). Dovrà seguire una breve dichiarazione di inedicità dell’opera e inoltre la dichiarazione: “Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 a tutela della privacy, autorizzo espressamente il Laboratorio Gutenberg al trattamento dei miei dati personali”;
• b) l’altra copia in cartaceo per posta prioritaria (no raccomandata), che riporti sulla busta, oltre ai dati dell’autore, l’indicazione “Concorso letterario Laboratorio Gutenberg”, all’indirizzo: via Attilio Friggeri 144, 00136 Roma. Unitamente al racconto, è necessario scaricare e/o stampare il presente regolamento dal sito del Laboratorio Gutenberg (sezione download) e inserirlo nella busta dopo averlo firmato. Il mancato invio del regolamento firmato comporta l’esclusione dal concorso.

5. Ai concorrenti è richiesto un contributo di lettura di € 10,00 per la partecipazione al concorso, per ogni racconto inviato, da versare tramite bonifico bancario intestato a: Associazione Laboratorio Gutenberg, IBAN: IT29N0760103200000092959899 oppure tramite bollettino sul conto corrente N°92959899. Una copia della ricevuta di versamento dovrà essere inviata insieme al regolamento firmato. Le opere dovranno essere inviate (per posta elettronica e in cartaceo), entro la data del 31/12/2013.

6. Le opere arrivate saranno lette in prima istanza da un comitato di lettori che vaglierà la rispondenza delle stesse al tema proposto. Le opere giudicate idonee a partecipare, verranno sottoposte a un comitato di lettori che dovrà stabilire una rosa di 20 finalisti e nominare un vincitore. Il giudizio del comitato è insindacabile. Farà seguito la comunicazione personale agli autori selezionati e candidati al primo premio.

7. Le opere inviate non saranno restituite. La semplice partecipazione al Concorso costituisce autorizzazione alla pubblicazione, all’utilizzo dei dati anagrafici dell’autore ai fini di comunicazioni relative al Concorso. Inoltre gli autori, accettando il presente regolamento, rinunciano a qualsiasi pretesa economica per profitti derivanti dalle vendite del libro o rivista in cui sarà pubblicato il proprio racconto. L’associazione Laboratorio Gutenberg inoltre, potrà utilizzare i racconti inviati al concorso come testi per rappresentazioni teatrali e audiolibri. In ogni caso gli autori saranno liberi di utilizzare i propri scritti anche per altri scopi.

8. Per il vincitore, sono previsti un premio di € 100 in buono acquisto libri e la pubblicazione del racconto in una raccolta contenente le prime 20 opere selezionate, nelle edizioni del Laboratorio Gutenberg. In ogni caso l’avvenuta selezione delle opere non comporta alcun obbligo per il Laboratorio Gutenberg, che si riserva la facoltà di pubblicazione totale o parziale delle opere. I titoli e i nomi degli autori selezionati saranno pubblicati sul sito del Laboratorio Gutenberg in concomitanza con la data della premiazione.

9. La premiazione avverrà a Roma nel mese di aprile 2014, in luogo e data da destinarsi.

Data ____ Firma ____



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *