Pagina dopo pagina

Come un libro

Mi piace sfogliarti

Pagina dopo pagina

Come un libro

Ti sfoglio ogni giorno

E più vado avanti

Più mi piaci…

Come un libro

Vorrei che fosse a lieto fine

Per rileggerti e rileggerti

Pagina dopo pagina

Ritrovando rinnovato piacere

Ritrovando sempre qualcosa di nuovo

Come un classico immortale…

8 pensieri su “Pagina dopo pagina”

  1. È molto bella la tua poesia.
    Quale miglior metafora?

    “Vorrei che fosse a lieto fine

    Per rileggerti e rileggerti…”

    questo passaggio mi ha fatto sorridere, perché lo hai centrato in pieno!
    5s.

    Ciao
    Tilly

  2. Anche in un grande amore, dopo l’attrazione e lo “smarrimento” iniziale, ci si conosce poco a poco, giorno per giorno.
    Hai ragione, come di un libro, se ne sfoglia una pagina per volta.
    Bella questa immagine.
    Buona lettura….
    Ciao
    anna

    5 s.

  3. Molto carina la tua poesia. Percepisco un animo entusiasta per una nuova alba della quale ti auguro di poter assoporare anche il tramonto, la notte e tante albe ancora.
    Ciao e 5st.
    sandra

  4. Conoscersi poco a poco, come le pagine di un libro. Una bella immagine.
    Complimenti, un saluto e 5 stelle

  5. Anche a me è piaciuta particolarmente la parte dell’immagine di un libro che giorno dopo giorno fa nascere un sentimento così profondo. Non vedo l’ora di provare questi sentimenti!!! Un saluto, Lucia4ever

  6. Ripensandoci…
    E se il libro fosse la vita?
    Giorno dopo giorno è bello leggerne una pagina nuova e, tutto considerato, dà grande soddisfazione ( r )esistere.
    E anche se dici che non te ne importa… e anche se in ritardo, tanti auguri di buon compleanno!
    Anche l’ultimo dei miei figli, quello che ha appena compiuto 30 anni e appartiene al genere dei bei tenebrosi, compie gli anni il 12 luglio.
    (Deve essere il giorno che fa la differenza).
    Ciao
    anna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *