E ti rivedrò

E ti rivedrò

Quando i tuoi occhi

cercheranno i miei

E il mio cuore

ad unisono col tuo

batterà più forte

E a cavallo di un’onda

tra le pieghe argentate del mare

giungerai a me

allora le stelle

prenderanno il posto del sole

e alla tristezza subentrerà l’amore.

8 pensieri su “E ti rivedrò”

  1. La congiunzione “e” reiterata ripropone tutta la speranza in un incontro che forse salverà l’amore e scandisce, legandoli l’uno all’altro, i pensieri che si susseguono nella mente di chi su quell’amore già sogna e vive.
    Ciao
    anna

    5 st

  2. Cara Chiara,
    Ti invio i miei più sinceri saluti e ti ringrazio per tutti i tuoi commenti.

    E soprattutto grazie per avermi letto…

    Ci tenevo molto a salutarti perchè nei prossimi giorni è prevista l’eliminazione di tutti i miei testi dal sito (causa troppi plagi).

    Con caloroso e sincero affetto.
    Francesco Schioppa

    Francesco 82

  3. Molto bella complimenti, di solito le poesie che leggo su internet non mi piacciono molto e nemmeno le leggo per intero. Questa invece ha un bel ritmo e sprigiona belle immagini, non è come sono altre solo un susseguirsi di parole.

  4. Chiara fantastica poesia, davvero stupenda. I miei piu sentiti complimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *