Celata lacrima

Velata
lacrima,
che mi appartieni…
-celati-

Lui
non deve scorgerti

Ti asciugherò
con un velo di dolcezza
e letizia

Ti chiuderò
in un letto
di petali di rosa

Indugerai…
li
gelosamente serbata
-unicamente-
per me

Fin quando
esitera’
gridando
il cuore.

Antonella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *