Premio letterario per Racconti Inediti “Percorsi di Lombardia”

La casa editrice Gruppo Edicom indice e organizza il premio letterario “Percorsi di Lombardia”, destinato in prima edizione a racconti inediti e disciplinato dal seguente:

REGOLAMENTO

1- Al premio possono partecipare i cittadini italiani residenti in Lombardia che hanno compiuto il sedicesimo anno di età e non sono legati con case editrici da obblighi di esclusiva.

2- Ogni autore può partecipare con un solo racconto in lingua italiana, avente per tema città, paesi e natura della Lombardia. L’estensione non dev’essere superiore alle quindicimila battute (spazi compresi).

3- Gli elaborati devono restare inediti e non soggetti ad alcun obbligo editoriale fino al 30 giugno 2010.

4- I lavori devono pervenire entro il 28 febbraio 2010, in una sola copia, a Gruppo Edicom, con una delle seguenti modalità: a) copia cartacea chiaramente dattiloscritta o stampata su una sola facciata di ogni foglio, con acclusa scheda di partecipazione debitamente compilata, da spedire all’indirizzo Gruppo Edicom – Premio “Percorsi di Lombardia” – Via Ticino 12 – 20025 Legnano (MI); b) spedizione telematica di file in formato doc e scheda di partecipazione a compilazione automatica dall’indirizzo internet http://www.gruppoedicom.it/premio lombardia 3.asp.

5- Nulla è dovuto dagli autori, ad alcun titolo, per la partecipazione al premio e per quanto previsto al punto 7.

6- Fra i lavori regolarmente pervenuti, la casa editrice, a suo insindacabile giudizio, selezionerà i racconti finalisti. Una commissione giudicatrice sceglierà il vincitore.

7- Il premio consiste nella pubblicazione e distribuzione, a totali spese di Gruppo Edicom, dei racconti finalisti in un solo volume. Il vincitore del concorso riceverà una targa.

8- Gli autori, per il fatto stesso della partecipazione, sono fin d’ora consapevoli che:
a) cederanno il diritto esclusivo di pubblicare con qualsiasi mezzo, anche elettronico, e commercializzare, in tutto il mondo, anche in traduzione;
b) la scelta del titolo definitivo e le caratteristiche di edizione sono prerogative esclusive dell’editore;
c) la tiratura minima della raccolta consterà di mille copie;
d) rientrando la pubblicazione fra quelle collettive, gli autori finalisti cedono i diritti di cui al punto a) senza nulla pretendere, salvo uno sconto del 15% sull’eventuale acquisto di copie del volume direttamente presso l’editore.

9- Il volume sarà presentato a cura e spese di Gruppo Edicom in una cerimonia che si svolgerà nel 2010 in Lombardia, in luogo e data che saranno resi noti a tutti i partecipanti.

10- Nulla sarà dovuto agli autori, ad alcun titolo, per la pubblicazione, distribuzione e promozione del volume.

11- Dell’esito del Premio sarà data notizia ai mezzi di informazione.

12- Per qualsiasi controversia sarà competente il Foro di Legnano (Milano).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *