Ti ho perduta

In un attimo sconosciuta

Indifferente

Il tuo ricordo

Sollevato in un soffio

Di notte chiara

È un saluto estraneo

Nei miei pensieri

Ti ho perduta

Come un sogno lontano

Tra la gente che passava

Ho confuso il tuo volto

Tra i tanti

E non mi sono più chiesto

Se ora fossi mia

Ti ho perduta,

Ed è il non averti avuto mai.

Un pensiero su “Ti ho perduta”

  1. Ogni attimo cambia la prospettiva.
    I grandi amori riescono a fermare gli attimi, oppure restano nel ricordo come attimi bellissimi.
    ciao.
    anna

    5 st.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *